Fujifilm presenta 6 nuove FinePix

di |
logomacitynet696wide

La prima fotocamera HD di Fujifilm la S2000HD riprende foto e filmati in formato panoramico e offre uno zoom 15x. La compatta F60fd è una 12 MP dalle funzionalità  avanzate, infine 4 nuove compatte della serie j di FinePix da 10 MP per eseguire scatti senza complicazioni tecniche.

FinePix S2000HD è una 10 megapixel leggera e compatta che sorprende per un incredibile zoom ottico 15x: la sigla HD finale indica una predisposizione particolare per il formato video HD. La nuova FinePix serie S è in grado di catturare fotografie in formato panoramico alla risoluzione di 1920×1080 pixel, inoltre di riprendere filmati alla risoluzione HD di 1280×720 pixel per un massimo di 15 minuti. Foto e video possono essere entrambi visualizzati direttamente su un televisore HDTV acquistando il kit opzionale HD-S2 che include il cavo di collegamento e anche un telecomando per il controllo a distanza.

Con FinePix S2000HD è possibile eseguire fotografie macro alla distanza minima di 1 centimetro, passando per scatti in grandangolare da 27,6 mm fino al super teleobiettivo da 414 mm (valori equivalenti al 35mm) coprendo così una ampia gamma di esigenze di scatto.
Riportiamo in questo articolo due fotografie di esempio dal sito FujiFilm che illustrano le possibilità  di scatto in modalità  grandangolare e a lato sfruttando lo zoom 15x. Sono due le tecnologie per la stabilizzazione delle immagini: una meccanica per la stabilizzazione del sensore CCD e l’altra basata sulla regolazione della sensibilità  ISO. La soluzione permette di ridurre l’effetto mosso dovuto sia ai movimenti della mano sia dai movimenti del soggetto.

Oltre al riconoscimento dei volti, fino a 10 per ogni inquadratura per uno scatto ottimale, la macchina riconosce gli occhi rossi dopo lo scatto e provvede a correggerli in modo automatico, senza intervento dell’utente. Ricordiamo ancora la possibilità  di eseguire scatti in rapida successione, fino a 13,5 foto al secondo per un massimo di 33 foto alla risoluzione di 3 megapixel, il Dual Shot Mode che esegue due foto con e senza flash per poi scegliere lo scatto preferito. 13 le modalità  di scatto pre-impostate tra cui scegliere, oppure 3 impostazioni che lasciano il controllo completo ai fotografi più esperti. La macchina ospita schede di memoria SD e SD-HC.

FinePix F60fd
La nuova compatta Fujifilm sostituisce il precedente modello F50fd di cui mantiene le caratteristiche principali, sensore da ben 12 megapixel. Tra le caratteristiche salienti ricordiamo lo zoom ottico 3x, il riconoscimento automatico della modalità  di scatto, il riconoscimento dei volti e la rimozione automatica degli occhi rossi. Come nel modello appena esaminato, anche nella F60fd troviamo la Dual Image Stabilization (meccanica per lo spostamento del CCD e regolazione ISO). Lo schermo integrato da 3 pollici è in alta risoluzione mentre la memoria può essere espansa con schedine xD ma anche SD e SD-HC.

FinePix J100, J110W, J120 e J150W
Sono ben quattro le nuove FinePix della serie J presentate da Fujifilm, tutte compatte e con sensore da 10 megapixel e zoom ottico 5x, diverse tra loro per le lenti e per lo schermo LCD integrato. Ai fotografi amatoriali che preferiscono scatti in grandangolo Fujifilm propone i modelli Finepix J110W e J150W con focale di 28-140 mm. Invece chi preferisce scatti in teleobiettivo preferirà  i modelli FinePix J100 e J120 con focale 35-175 mm. Per quanto riguarda la scelta degli schermi integrati ricordiamo che FinePix J100 e J110W offrono in LCD da 2,7 pollici, mentre i modelli J150W e J120 integrano un più ampio LCD da 3 pollici. Tra le altre caratteristiche salienti ricordiamo il riconoscimento dei volti, la rimozione degli occhi rossi, la stabilizzazione dell’immagine, 13 modalità  di scatto diverse.