Google spiega le ragioni del tilt di Gmail

di |
logomacitynet696wide

Un comportamento imprevisto nella parte di codice che migliora la distribuzione geografica dei dati Gmail degli utenti: le cause del tilt della posta elettronica spiegati da Google in un post ufficiale.

Una problema nella traslazione di dati tra un server e l’altro. Eccola causa del disguido tecnico che ha impedito l’utilizzo dell’account di posta elettronica Gmail per milioni di utenti sparsi per il globo di cui Macity ha parlato ieri. A fornire qualche dettaglio sulle ragioni tecniche del black out è stato il team Google sul blog ufficiale che riporta anche le proprie scuse per l’accaduto.

In un aggiornamento del post Acacio Cruz, Site Reliability Manager di Gamil spiega che i problemi sono cominciati durante una operazione di manutenzione di routine presso i data center dislocati in Europa. Durante le operazioni di manutenzione i servizi Gamil vengono erogati da altri server, ma in questo caso un comportamento imprevisto in una nuova parte del codice ha provocato il sovraccarico degli altri server in cascata.

Il responsabile Gmail spiega che il problema è stato individuato in una nuova sezione del codice che si occupa di conservare i dati Gmail in centri geograficamente vicini agli utenti. Il problema è stato individuato e risolto, comunica infine il responsabile Gmail, e in futuro non si ripeterà  più.