Il nuovo iPod 16:9 rivelato?

di |
logomacitynet696wide

Un sito che vende film on line preannuncia la compatibilità  con un iPod si sesta generazione e un Airport Express con uscita HDMI. Dubbi sull’attendibilità  della fonte.

Un iPod con schermo 16:9 e una base Airport Express con uscita Hdmi. Potrebbero essere queste le due inattese novità  che Apple presenterà  il prossimo martedì nell’€™evento riservato alla stampa, almeno a voler trarre qualche conclusione da quando 4Flix.net, un sito che vende film on line, ha pubblicato nel corso della giornata di oggi.

Le informazioni sono contenute in un comunicato stampa emesso per informare dell’€™avvio del servizio ‘€œFree Pass’€ che permette di pagare a forfait e scaricare tutti i film che si desiderano. In vendita, si apprende dal documento, ci sono pellicole in formato H.264 non protetto, compatibili ‘€œcon una vasta serie di dispositivi, come la PSP di Sony, i computer basati sulla piattaforma Viiv e gli iPod di sesta generazione con schermo 16X9 e l’€™Airport Express con uscita HDMI’€.

Su quali basi una realtà  come 4Flix.net, che non è certamente un colosso del digital entertainment né un partener privilegiato di Apple possa anticipare il lancio di questi prodotti non è chiaro. In passato si era parlato su vari siti dediti alle indiscrezioni di iPod con schermo sedici noni e su qualche sito erano apparse anche speculazioni in merito ad un Airport Express per lo streaming video. A prima vista si potrebbe pensare che siano queste le ‘€œfonti’€ di 4Flix.net che, a questo punto, sarebbe però piuttosto imprudente ad illustrare un servizio commerciale usando come fattore di traino prodotti mai annunciati ma solo ipotizzati per giunta da siti di cui è apprezzabile lo sforzo investigativo ma la cui affidabilità  non è sempre costante.

Chi spera in una novità  che sarebbe davvero clamorosa preferisce invece pensare che 4Flix.net sarebbe invece riuscita a sapere in qualche modo delle novità  di Apple e ne avrebbe approfittato per illustrare il suo servizio.

Quel che è sicuro è che a qualche ora di distanza dalla pubblicazione del comunicato stampa 4Flix.net ha rimosso ogni riferimento ai prodotti in questione dalla prima pagina del sito e dal comunicato stampa pubblicato sul suo sito. Resta visibile un riferimento al presunto iPod video sulla pagina dedicata ai pagina dedicata ai film Wide Screen.