Musica digitale, arrivano i dischi di platino

di |
logomacitynet696wide

La RIAA assegna i primi ‘€œoscar’€ della musica digitale. Dischi d’€™oro e di platino ai record delle vendite su Internet. Un segno della maturità  del settore.

I tempi cambiano, la musica digitale assume sempre più importanza e arriva anche il disco d’€™oro per le canzoni vendute su Internet. Ad assegnare e certificare la serità  del riconoscimento è la RIAA, la potente associazione dei discografici americani.

Il vincitore del premio è Hey Ya, di Outcast che ha avuto 400.000 download vincendo a mani basse. Oucas ha conquistato anche tre degli altri sei dischi di platino (200.000 download). Gli altri vincitori in questa categoria sono stati Hoobastank, D12 e Maroon 5. Il disco d’€™oro (100.000 download) è andato a Coldplay, The Darkness, Sheryl Crow e Britney Spears.

Le soglie che un disco deve raggiungere nel campo digitale per avere il premio sono più basse rispetto a quelle che deve toccare un CD nel campo della musica ‘€œtradizionale’€: 1 milione di copie vendute per il disco di platino, 500.000 per il disco d’€™oro, un segno di come la musica digitale deve ancora fare molta strada. Ma il fatto che sia la RIAA, la realtà  che più di ogni altra ha avuto perplessità  contro lo sbarco della musica (anche legale) su Internet, ad assegnare i premi, è comunque un riconoscimento importante e un segno indiscutibile di maturità  di questa forma di business.