NAMM W2003: TC Works annuncia il supporto a Mac OS X e Audio Unit di PowerCore

di |
logomacitynet696wide

PowerCore, la piattaforma hardware per i plug-in DSP per Mac e Windows, sarà  a breve compatibile con Mac OS X e con supporto pieno dei formati AudioUnit e VST. Presentata anche la nuova versione di Spark 2.7.

TC Works ha annunciato al NAMM un driver di PowerCore DSP per Mac OS X, aggiungendo con questo aggiornamento anche il supporto al formato dei plug-in di Apple, ovvero AudioUnit, ed un ulteriore aumento delle prestazioni.
Tutti gli utenti di applicazioni come Emagic Logic, Steinberg Cubase e Nuendo e altre applicazioni con supporto AudioUnit e VST potranno beneficiare del nuovo driver. Una versione per MOTU seguirà  nei prossimi mesi.

PowerCore include una serie di plug-in di qualità  paragonabile a quella dei processori stand-alone. La versione 1.7 ha 9 plug-in:
-MegaReverb, reverbero naturale dal processore del TC M5000
-ClassicVerb, reverbero musicale che simula il classico reverbero “hi-end”
-MasterX3, TC Finalizer Multiband Mastering Processor virtuale
-EQSat, 5-Band Mastering EQ
-Vintage CL, compressor e limiter dal suono “analogico”
-VoiceStrip, voice sound channel strip completo di compressione vintage, deessing, Lo Cut EQ, Voice EQ, gate e SoftSat.
-247/C Limiting Amplifier, versione virtuale di un classico Limiter
-Chorus/Delay, emulazione del TC1210 Spatial Expander
-PowerCore 01, emulazione del famoso synth SH101

PowerCore 1.7 per Mac OS X sarà  disponibile gratuitamente per gli utenti registrati dal sito di TC Works a partire da Marzo 2003.
PowerCore ha un prezzo al pubblico di 1199 Euro.

Sono stati presentati anche due nuovi plug in per PowerCore: ASSIMILATOR e OXFORD INFLATOR.

TC Works ha inoltre presentato una nuova versione del programma di mastering Spark. La versione 2.7 sarà  disponibile da Febbraio 2003, e aggiungerà  la capacità  di masterizzare CD direttamente dalla playlist di Spark XL, mantenendo dissolvenze e pause come impostate nella playlist. Gli indici delle tracce possono essere attivati o disattivati per regione, cosicchè diverse regioni possono essere utilizzate per creare un’unica traccia senza bisogno di rendering.

“La masterizzazione diretta dei CD è stata la richiesta numero 1 dai nostri utenti” dichiara Ralf Schluenzen, CEO di TC Works “Siamo felici di poter offrire questa funzionalità  a Mac OS X ora, con un’integrazione completa con la playlist”.

Spark XL 2.7 sarà  la prima versione unicamente compatibile con Mac OS X. Mac OS 9 non è più supportato in questa versione. Il supporto del formato plug-in di Apple AudioUnit farà  parte di un ulteriore aggiornamento che verrà  rilasciato in primavera.

Gli utenti di Spark XL 2.6 potranno scaricare l’aggiornamento a 2.7 direattamente dal sito di TC Works.

Spark XL 2.7 per Mac OS X sarà  disponibile a Febbraio 2003 a 499 Euro. L’aggiornamento da Spark (qualsiasi versione) e Spark XL 1.x costerà  $149 Dollari, l’aggiornamento da Spark XL 2.0 e 2.5 $99 Dollari, mentre da Spark XL 2.6 l’aggiornamento sarà  gratuito.

Fonti:
PR: TC WORKS LAUNCHES POWERCORE FOR OS X AND AUDIOUNITS
TC WORKS ANNOUNCES CD-BURNING FOR SPARK XL 2.7

[A cura di Daniele Volpin]