PDA di Dell, minaccia o opportunità  per il mondo PocketPC?

di |
logomacitynet696wide

Dell presenterà i propri palmari al prossimo Comdex Fall di Las Vegas. Prezzi bassi e aggressività sul mercato preoccupano qualche produttore che dovrà ridurre i margini di profitto.

I palmari di Dell arriveranno al Comdex Fall che si tiene a Las Vegas a novembre.

Secondo alcune fonti, che rimarcano la strategicità  dell’€™apparizione alla maggiore fiera informatica americana in vista della stagione dei regali di Natale dei dispositivi di cui si parla da tempo, i PDA avranno un prezzo d’€™ingresso di 199$ (modello con processore da 300 MHz) per arrivare a 299$ per il modello con il processore da 400 MHz.

La comparsa dei palmari di Dell, in un tempo, esalta e preoccupa il settore dei PDA basati su PocketPC. In passato i produttori che si affidavano al sistema operativo di Microsoft non avevano a listino alcun modello inferiore ai 600$, ora i prezzi hanno cominciato a scendere. HP ad esempio ha già  detto che lancerà  presto un modello da 299$, ma l’€™arrivo di Dell (oltre che di concorrenti meno noti come ViewSonic) potrebbe accelerare questo trend mettendo a rischio i profitti che segnavano questa nicchia di mercato e mietendo qualche vittima.
I riscontri sul fronte Palm si fanno già  sentire con il lancio dello Zire che costa appena 99$ sul mercato USA e l’€™abbandono della fascia bassa del mercato da parte di Handspring che si dedicherà  in futuro principalmente al lucroso mercato dei cellulari intelligenti.