Palm riconquista terreno su Handspring

di |
logomacitynet696wide

Palm, dopo avere perso terreno in agosto, recupera su Handspring. Chi resta sempre indietro è invece PocketPc

Palm in rimonta su Handspring nel corso del mese di settembre. La società  di Pilot ha conquistato il 68,8% del segmento informatico che fa riferimento ai palmari, leggermente al di sotto di quello che aveva fatto segnare in agosto quando aveva conseguito il 70%. Handspring, invece, è scesa dal 15,5% al 11,2%.
NPD Intelect, che ha elaborato la statistica, fa però notare che queste cifre, in particolare per quello che riguarda il calo di Palm, potrebbero essere state influenzate dal fatto che esse sono elaborate sul fatturato. Il calo di 1,8% potrebbe essere dovuto, dunque, invece che ad una effettiva riduzione del mercato ad un aumento di unità  più economiche. Palm in settembre ha infatti rilasciato il Palm m100, un palmare di fascia economica.
Allo stesso modo la quota di mercato di quasi il 14% che farebbero segnare i produttori di palmari basati sul design PocketPc (grazie al terzo posto di NEC, al quarto di Compaq e al quinto di HP) sarebbe di fatto inferiore se si tratta di unità  vendute. I palmari con il sistema operativo Microsoft, infatti, costano più di quelli basati su PalmOs. Recenti statistiche hanno elaborato dati che collocano il sistema operativo PalmOs intorno al 90% della quota di mercato.
Per quello che riguarda invece Handspring, invece, si tratterebbe di un calo di unità  vendute effettivo dovuto essenzialmente ad un invecchiamento della gamma e alla concorrenza di Palm nel settore dei prodotti economici.