Patto d’acciaio tra Motorola e Napster

di |
logomacitynet696wide

Motorola e Napster si alleano e lanciano un cellulare dedicato alla musica del negozio di canzoni on line americano. Nel mirino dell’ex alleata di Apple: l’iPhone.

Accordo tra Motorola e Napster. Il patto, annunciato oggi nel contesto del lancio di diversi nuovi cellulari della società  di Schaumburg, prevede che la musica di Napster sia resta disponibile sui nuovi cellulari ottimizzati per l’audio digitale della serie ROKR.

In base a quanto si apprende da un comunicato stampa il telefono di riferimento per l’inedita alleanza sarà  il ROKR Z6, un terminale basato su Linux con fattore di forma a spider ma dotato di tecnologia Windows Media Audio, Media DRM 10 (per la tutela dei diritti digitali) e Media Transfer Protocol, per il trasferimento di file.

Gli utenti Windows potranno usare il ROKR Z6 come se si trattasse di un vero e proprio player trasferendo audio da verso il PC usando la prota USB 2.0. Tra le caratteristiche tecniche un sistema di controllo a quattro vie, alta velocità  di comunicazione con il PC, supporto del juke box Windows Media Player, espansione fino a 2 GB di memoria con scheda SD, batteria con autonomia di 10 ore in riproduzione audio.

Non si può non intendere questa mossa di Motorola, un tempo alleata di Apple (il primo dispositivo che non fosse un iPod compatibile con la musica iTunes fu proprio uno sfortunato modello di Rokr), come un tentavo di proporre un prodotto capace di contrastare iPhone e il suo ecosistema. Proprio la musica, tra le tante altre cose, sarà  infatti il punto di forza del cellulare di Apple che conterà  su una stretta integrazione con iTunes e quindi anche con il negozio di canzoni on line di Cupertino.

Il ROKR Z6 sarà  disponibile da giugno in Europa; la campagna promozionale riguarderà  Germania e Regno Unito, gli unici due paesi dove Napster è presente con il suo negozio.