Rogers: black out date ferie per i dipendenti

di |
logomacitynet696wide

Rogers blocca le ferie dei dipendenti: niente vacanze tra il 23 giugno e il 16 luglio. L’operatore mobile canadese è partner di Apple per la vendita di iPhone nel paese nord americano.

Anche i dipendenti di Rogers Wireless primo operatore mobile canadese, come quelli di At&T negli Usa, avranno un periodo di black out per le ferie. La notizia trapela da iPhonecanada, un sito specializzato in notizie iPhone che sostiene di avere avuto l’€™indiscrezione da fonti interne allo stesso carrier.

La data di black out (da 23 giugno al 16 luglio) è più o meno corrispondente a quella disposta negli Usa per At&t. Anche se nessuno l’€™ha mai precisato ufficialmente, è opinione comune che questo tipo di provvedimento sia finalizzato a mantenere a pieno regime lo staff presso in negozi in vista del lancio di un prodotto di grande impatto che dovrebbe essere iPhone 3G. Come noto Rogers Wireless è, fino ad oggi, l’€™unico operatore mobile ad avere un accordo nel paese nord americano per la distribuzione del cellulare.

Se fosse confermato che la ragione dello stop alle ferie è dovuta alla necessità  di fare fronte al previsto assalto di clienti per l’€™acquisto del telefono, sarebbe pressoché sicuro che il lancio non avverrà  che verso la fine del mese visto che i primi giorni saranno dedicati a preparare gli allestimenti. Come noto la data ad oggi più probabile per l’€™inizio della commercializzazione del nuovo iPhone è il 27 giugno, ‘€œquasi’€ anniversario della presentazione del primo modello.