Spacie: aiuta a liberare spazio su disco, in offerta

di |
logomacitynet696wide

L’utility Spacie individua tutti i file e le cartelle più ingombranti sul disco fisso del Mac permettendo all’utente di liberare spazio. Spacie è in grado di esaminare anche i volumi di rete: visualizza file e cartelle in una vista simile al Finder con le dimensioni sempre evidenziate. In offerta a metà prezzo per un periodo limitato su Mac App Store a 1,59 euro.

L’utility Spacie esamina il contenuto dei dischi del Mac e visualizza l’elenco di tutti i file e le cartelle in ordine di dimensione: in questo modo è possibile riconoscere gli elementi più ingombranti ed eliminarli per recuperare spazio su HD. L’utility offre una serie completa di funzioni per dare la caccia ed eliminare gli elementi ingombranti: oltre al disco del Mac è in grado di esaminare anche i volumi di rete. Non occorre aspettare che Spacie completi l’esame del disco fisso: l’utente può già cominciare a navigare e selezionare file e cartelle da rimuovere anche a operazione in corso.

All’interno di una visuale in stile Finder con Spacie è possibile individuare rapidamente gli elementi più ingombranti, aprire, cancellare e spostare file e cestinare gli elementi desiderati. E’ anche possibile marcare i file e le cartelle da rimuovere per procedere poi alla rimozione in blocco in un secondo momento. Per un periodo limitato di tempo l’utility Spacie è proposta a metà prezzo, a soli 1,59 euro su Mac App Store.

SpacieSpacieSpacie