Wi-Fi, sempre più standard

di |
logomacitynet696wide

Gli adattatori Wi-Fi perdono quote di mercato rimpiazzati dai sistemi con connettività  integrata. Un trend di crescita che non conosce soste.

I mini adattatori Wi-Fi integrati direttamente nell’€™hardware stanno diventando sempre più standard nel campo dei computer. A dimostrarlo è la diffusione dei computer (PC, PDA e telefoni evoluti) dotati di connettività  wireless che non solo ha superato nel corso del 2003 quello delle schede aggiuntive ma continua a crescere.

Il punto della situazione, che delinea uno scenario e in cui il Wi-Fi sarà  non più un accessorio ma una funzione di base dell’€™hardware, è contenuto in uno studio di In-Stat/MDR. La società  di indagini ha fissato nel 49,1% la quota di mercato delle schede aggiuntive (Wi-Fi PC Card) durante il 2003, anno del primo sorpasso, ma addirittura prevede per il 2004 una quota di mercato di appena il 38,8%.

Complessivamente da quest’€™anno fino al 2008 il mercato dei client Wi-Fi integrati direttamente dai produttori di computer crescerà  del 66,2% annuo, toccando i 226 milioni di pezzi.

In-Stat/MDR nota che a cinque anni di distanza dal lancio commerciale di Wi-Fi (avvenuto, lo ricordiamo, con il primo iBook colorato) le vendite mondiale di hardware di questo standard wireless hanno superato il miliardo di dollari in un trimestre.

Il settore dove il Wi-Fi ha maggiore successo è, ovviamente, quello dei portatili dove per il 2003 il 55% delle macchine vendute (32,1 milioni) aveva una adattatore integrato per il wireless.