Windows Media Player 7 per Mac

di |
logomacitynet696wide

Dopo sole 24 ore dall’annuncio della disponibilità della versione beta di QuickTime 5, Microsoft ha annunciato la nuova versione beta di Windows Media Player 7 per Mac.

A sole 24 ore dall’annuncio di QuickTime 5, Microsoft ha annunciato la disponibilità  della versione beta di Windows Media Player 7 per Mac.
Secondo Geordie Wilson, Product Manager dell divisione Digital Media Vision di Microsoft, questa versione rappresenta “un grande passo avanti in stabilità  e affidabilità  per gli utenti Mac”.
Questa release offre la possibilità  di accedere agli ultimi codec, inclusi quelli per la riproduzione di file MP3, quelli per la riproduzione di video di qualità  quasi uguale al DVD da 700 Kb al secondo, video di qualità  vicina al VHS da 300Kb al secondo e suno di qualità  Windows Media CD che, a detta di Microsoft, offrirebbe la stessa qualità  dell’MP3 ma occuperebbe metà  dello spazio.
Il nuovo player sarà  disponibile a partire da giovedì 20 ottobre, all’indirizzo http://windowsmedia.com/mediaguide/defaultalt.asp

[A cura di Mauro Notarianni]