Yep un iTunes per organizzare tutti i documenti

di |
logomacitynet696wide

Yep rintraccia tutti i file Office, iWork e i PDF conservati sul nostro Mac per organizzarli e gestirli in modo pratico e veloce, come avviene per la musica con iTunes e le foto in iPhoto. Ancora fino alle primissime ore del 22 dicembre può nel bundle MacUpdate insieme ad altri 13 software e utility a soli 49,9 euro.

Yep è una utility che permette di gestire in modo pratico e veloce tutti i documenti creati con Microsoft Office, iWork di Apple e anche tutti i PDF conservati nel nostro Mac. Yep non modifica la posizione originale dei file ma permette di applicare delle etichette e di rintracciarli al volo. Oltre a creare e mantenere un archivio ordinato in base alla data dei documenti, offre una avanzata funzione di gestione degli scanner per convertire i documenti cartacei in file PDF sempre a disposizione nel Mac.

Al primo avvio Yep permette di importare tutti i documenti Microsoft Office, iWork e PDF conservati sul Mac in modo completamente automatico. Il software ricerca i file all’interno delle cartelle utilizzate abitualmente per la conservazione dei documenti, in alternativa l’utente può inserire i percorsi in cui Yep poi andrà  a cercare i file.

Per trovare velocemente i nostri documenti più importanti è possibile utilizzare il campo di inserimento per le ricerche rapide in alto a sinistra. Qui possiamo inserire i tag che abbiamo assegnato alle diverse categorie di file oppure effettuare ricerche in base alle parole-chiave contenute all’interno dei documenti desiderati. E’ anche possibile navigare nelle cartelle dedicate alla conservazione dei documenti, ricercare documenti di un tipo specifico e molto altro ancora.

Nel lavoro di tutti i giorni al Mac Yep permette di inserire velocemente note, immagini, ritagli dal Web all’interno dei documenti del giorno: il programma conserva per noi le informazioni, un metodo pratico per prendere note e appunti senza doversi preoccupare di dove e come memorizzare questi ritagli di informazioni. Yep richiede Mac OS X 10.5.7 Leopard può essere scaricato in versione dimostrativa gratuita, valida 10 giorni, direttamente nel sito Web dello sviluppatore.

Il prezzo di listino di Yep per una licenza singola è di 39 dollari, circa 27 euro. Ricordiamo che ancora alcuni giorni, fino alle primissime ore del 22 dicembre, è possibile acquistare Yep all’interno del nuovo bundle MacUpdate [sponsor] insieme ad altri 13 programmi e utility per Mac. Il costo complessivo di tutti i 14 software acquistati singolarmente è di 446,77 dollari (303 euro): grazie alla promozione MacUpdate è possibile mettere le mani su Yep e su altri 13 software per Mac all’abbordabile prezzo di 49,99 dollari. Grazie al cambio favorevole si tratta di una spesa di soli 34 euro, come a dire 7 euro in più della sola licenza di Yep per acquistare complessivamente 14 software.

Il nuovo bundle MacUpdate [sponsor] può essere acquistato direttamente a partire da questa pagina Web.