iAdware, un Malware per OSX

di |
logomacitynet696wide

Da alcuni giorni è presente anche per il nostro sistema operativo un possibile pezzo di codice che lancia a nostra insaputa le applicazioni. Non è particolarmente cattivo, si tratta solo del primo caso per OSX. Nel mondo Windows sono ormai migliaia.

La ditta specializzata in problemi di sicurezza F-Secure, informa che da alcuni giorni è presente un malware che colpisce il sistema operativo Tiger (OS X 10.4).

Non si tratta di un vero e proprio bug, ma di una serie di istruzioni che possono essere installate ogni volta che viene lanciata un’applicazione, all’insaputa dell’utente.

In pratica si tratterebbe di un codice allegato ad una pubblicità  (da lì il nome di iAdware) che potrebbe impadronirsi di funzioni minime del sistema operativo, senza aver bisogno del consenso dell’ utente Amministratore.

F-Secure, che ha descritto il malware, ovviamente non rilascia i dettagli di funzionamento, ma spiega che i danni derivati potrebbero essere lanciare in automatico il programma di navigazione internet di casa Apple, Safari.

Questo malware in particolare si fa notare più per il fatto della sua rarità , che non per la sua effettiva pericolosità .

Nel mondo windows ci sono centinaia, se non migliaia di tali codici, il fatto è che questo è il primo sotto la nostra piattaforma.
[A cura di Iain Antony]