fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Intel, "Sandy Bridge" consentirà  di raddoppiare le prestazioni grafiche

Intel, “Sandy Bridge” consentirà  di raddoppiare le prestazioni grafiche

Fudzilla riferisce che Intel avrebbe informato importanti top account tra i propri clienti annunciando che la prossima generazione di CPU con grafica integrata sarà  molto veloce. I processori di nuova generazione a 32 nanometri includeranno la microarchitettura dal nome in codice “Sandy Bridge” a 32 nm e si distingueranno per la presenza di core grafici sullo stesso die o piastrina di silicio del core del processore, includendo istruzioni (“AVX”) sfruttabili da routine in virgola mobile, applicazioni video o software di elaborazione intensiva delle immagini.

La società  potrebbe essere riuscita a raddoppiare la velocità  della grafica integrata nella linea Intel HD degli Arrandale e dei Clarkdale (questi chip integrano la CPU dual-core, la grafica nel package e sfruttano il processo di produzione a 32 nm) completando l’integrazione di componenti della piattaforma con un processore completamente monolitico, basato sul processo a 32 nm. ATI e NVIDIA pianificano già  processi di produzione a 28 nm.

[A cura di Mauro Notarianni]

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui