Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » MacBook Pro non sfrutta la tecnologia Nvidia Hybrid SLI

MacBook Pro non sfrutta la tecnologia Nvidia Hybrid SLI

Al contrario di quanto le specifiche tecniche lasciassero supporre, il nuovo MacBook Pro non può sfruttare la tecnologia Nvidia Hybrid SLI che offre la potenza congiunta dei due processori grafici integrati. La precisazione pubblicata sul sito Web di Nvidia.

Non si tratta di una vera e propria soluzione SLI, come quella che nei sistemi desktop permette di sfruttare due schede video identiche per aumentare le prestazioni, ma di una tecnologia simile progettata da Nvidia per i portatili e battezzata Nvidia Hybrid SLI. In pratica nei notebook che integrano una scheda video integrata e una discreta è possibile far lavorare contemporaneamente le due GPU per ottenere prestazioni superiori quando richieste, una modalità  chiamata GeForce Boost Mode.

Per questa ragione la presenza di una scheda video integrata e di una dedicata all’interno del MacBook Pro lasciava supporre la possibilità  di utilizzarle entrambe per lavorare in modalità  Boost. A due giorni dalla presentazione dei nuovi MacBook Pro, Nvidia precisa che questo non è possibile sui nuovi portatili top di gamma di Apple. La precisazione è stata pubblicata dal costruttore direttamente sul proprio sito Web, nelle pagine dedicate all’aiuto dei clienti.

In questo post Nvidia puntualizza che nel MacBook Pro è possibile lavorare con una o l’altra scheda video: quella integrata per il risparmio di energia, e quella dedicata per ottenere prestazioni migliori. Si tratta della soluzione tecnologica denominata Hybrid Power Mode supportata da Mac OS X 10.5.6 e superiori. Anche utilizzando Windows Vista e Windows XP tramite Boot Camp è possibile usare una sola scheda video: la GeForce 9600 GT dedicata.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità