Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Neil Young all’attacco di iPod, iTunes e Apple

Neil Young all’attacco di iPod, iTunes e Apple

Le dichiarazioni di Neil Young sono state pronunciate durante la conferenza Brainstorm Tech organizzata da Fortune. In particolare Young sostiene che nell’era di iPod la qualità  della musica è stata abbassata al livello di un giocattolo Fisher-Price. L’artista non usa mezzi termini riferendosi ad Apple che considera la principale colpevole: Cupertino avrebbe spinto troppo l’acceleratore verso la convenienza penalizzando oltremodo la qualità .

Le dichiarazioni ad effetto rilasciate da Young stanno facendo il giro del Web, tra i numerosi ricordiamo CNNMoney.com. In conclusione alla sua intervista Neil Young ha dichiarato che oggi la musica sta diventando sempre più carta da parati: più Muzak, il sottofondo musicale tipico dei grandi magazzini e centri commerciali, che non vera musica. Da appassionato di tecnologia quale è Young sostiene che “Oggi abbiamo computer bellissimi ma la musica in alta risoluzione è un elemento che manca. Le orecchie sono le finestre dell’anima”

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità