Home Macity Voci dalla Rete Neil Young all'attacco di iPod, iTunes e Apple

Neil Young all’attacco di iPod, iTunes e Apple

Le dichiarazioni di Neil Young sono state pronunciate durante la conferenza Brainstorm Tech organizzata da Fortune. In particolare Young sostiene che nell’era di iPod la qualità  della musica è stata abbassata al livello di un giocattolo Fisher-Price. L’artista non usa mezzi termini riferendosi ad Apple che considera la principale colpevole: Cupertino avrebbe spinto troppo l’acceleratore verso la convenienza penalizzando oltremodo la qualità .

Le dichiarazioni ad effetto rilasciate da Young stanno facendo il giro del Web, tra i numerosi ricordiamo CNNMoney.com. In conclusione alla sua intervista Neil Young ha dichiarato che oggi la musica sta diventando sempre più carta da parati: più Muzak, il sottofondo musicale tipico dei grandi magazzini e centri commerciali, che non vera musica. Da appassionato di tecnologia quale è Young sostiene che “Oggi abbiamo computer bellissimi ma la musica in alta risoluzione è un elemento che manca. Le orecchie sono le finestre dell’anima”

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,975FollowerSegui