Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Prime timide prove di colore per l’€™E Ink

Prime timide prove di colore per l’€™E Ink

L’e-ink, la tecnologia per display nata per imitare l’aspetto dell’inchiostro su un normale foglio di carta è stata per la prima volta mostrata in una versione in grado di visualizzare i colori. La dimostrazione è stata effettuata nel corso del Flat Panel Display International show in Giappone. Il sistema potrebbe essere utilizzato da future versioni di book reader elettronici quali il Kindle di Amazon o il Reader di Sony anche se al momento solo un produttore cinese pare aver mostrato interesse verso la tecnologia.

Le società che mostravano il nuovo sistema erano due: E Ink, che domina il mercato dell’e-paper e LG Display, il più grande produttore di display. Rispetto agli attuali sistemi sfruttati dai book reader, i nuovi display offrono un tocco di colore, ma non aspettatevi grandi profondità o la brillantezza dei colori visualizzabili sui laptop o sulle moderne TV a schermo piatto. Il sistema sfrutta un “filler” montato sullo schermo monocromatico grazie al quale, a detta dei produttori, è possibile visualizzare 4.096 colori.

Come tutti gli schermi e-paper, non vi è alcuna fonte luminosa all’interno del display e sono solo i riflessi della luce ambientale che rendono visibile l’immagine. I colori, infatti, sembrano un po’ “spenti”, anche se bisogna riconoscere che i produttori affermano che non pensano a questi prodotti come dispositivi per rimpiazzare gli schermi LCD. “Stiamo puntando al mercato dei libri di testo elettronici e agli annunci pubblicitari dei giornali” ha detto Sriram Peruvemba, vice presidente per le vendite presso E Ink.

La produzione di schermi da 9,7” con risoluzione di 800×600 pixel è stata già avviata e il primo client di E Ink è il produttore cinese Hanwang Technology il quale, nel corso della manifestazione, mostrava un ebook reader con il nuovo schermo. Hanwang, con il marchio “Hanvon”, venderà il dispositivo dal prossimo anno in Cina e Wendy Hua, curatore del marchio all’estero ha stimato il costo previsto in circa 3.500 yuan cinesi (525$ USA).

LG ha mostrato due modelli di display e-paper. Il primo è un 9,7” con specifiche simili a quelle di E Ink e l’altro un “combo” con la maggiorparte dello schermo monocromatico e la parte  inferiore a colori (la sezione in bianco e nero offre 1200×1200 pixel, mentre quella a colori occupa 200×200 pixel). LG non ha comunicato quando e se questi display saranno commercializzati.



[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 da 256 GB al minimo storico, solo 899€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 256 Gb che scendono sotto i 900 €. Sconto del 19% sul prezzo Apple

Ultimi articoli

Pubblicità