Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Samsung ammette: sul SGH-L870 non c’è Safari

Samsung ammette: sul SGH-L870 non c’è Safari

Dopo alcuni giorni di tira e molla, finalmente Samsung ha ammesso che sul loro nuovo modello di telefonino SGH-L870 non c’è Safari ma, come previsto, il S60 OSS. Samsung si è giustificata sostenendo che la confusione deriva dal fatto che tale S60 OSS è conosciuto anche come “safari browser” poiché condivide con il navigatore della Mela la stessa piattaforma di rendering, cioè il pluri-citato web-kit.

La dichiarazione sembrerebbe il solito tentativo di arrampicarsi sui vetri per giustificare l’imprecisione che ha accompagnato la presentazione del SGH-L870: fino a prova contraria, il browser dell’S60 non è mai stato ufficialmente chiamato “safari browser”, ma ne sono state sempre solo evidenziate le caratteristiche comuni, ovvero il motore di rendering. Sicuramente la società  coreana avrà  imparato dalla lezione e farà  un po’ più attenzione nei suoi prossimi comunicati ufficiali.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità