Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » Si riparla dell’€™engine PhysX per OpenCL

Si riparla dell’€™engine PhysX per OpenCL

I colleghi del francese Macbidouille riportano un’indiscrezione che anche noi avevamo ipotizzato lo scorso anno: Nvidia starebbe lavorando per eseguire il porting del motore PhysX su OpenCL, una notizia che, se confermata, sarebbe un annuncio di notevole interesse per la comunità di videogiocatori che utilizzano Mac OS X. Questo engine per la fisica degli oggetti e il rendering, infatti, renderebbe più semplice il porting di giochi su Mac OS X e la riscrittura con l’appoggio di OpenCL (tecnologia di Snow Leopard che sfrutta la potenza delle GPU) consentirebbe di sfruttare non solo le schede di NVIDIA ma anche le ATI di AMD.

PhysX è adottato in centinaia di giochi di nuova generazione. Il software development kit è progettato fin dalla nascita per l’accelerazione hardware da parte di processori con centinaia di core. Combinata con la capacità di calcolo in parallelo delle GPU, l’engine di Nvidia offre un notevole incremento nella potenza di elaborazione della fisica virtuale e consente la creazione di giochi i cui oggetti/personaggi interagiscono in modo coerente con parametri che tengono conto della fisica circostante; tra i vari tool a disposizione dei programmatori: esplosioni che provocano la comparsa di nubi di polvere e detriti, possibilità di creare personaggi con geometrie complesse con giunture in grado di rendere verosimili movimenti e interazioni, tessuti che si tendono e si strappano in modo naturale, fumo e nebbia densi che creano volte attorno agli oggetti in movimento.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB scontato di 220 euro su Amazon

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 679 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità