Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Uno sviluppatore a pirata: «Fai almeno un tool di crack dignitoso»

Uno sviluppatore a pirata: «Fai almeno un tool di crack dignitoso»

Pubblicità

Dmitry Chestnykh, sviluppatore del software Mémoires, ha trovato una copia craccata in malo modo del suo programma su “The Pirate Bay”, un noto sito di file-sharing che distribuisce anche contenuti illegali. L’autore non si è arrabbiato tanto per il software distribuito “allegramente” ma, piuttosto, per il sistema di protezione utilizzato dal cracker e ha scritto con un linguaggio a dir poco “colorito” a quest’ultimo indicandogli modi più raffinati per eseguire correttamente il crack.

“Non solo il crack richiede l’installazione del plugin APE e un tool orribile per la generazione di un keyfile valido”, ha scritto Chestnykh, “ma contiene anche un C***O di programma *WINDOWS * per verificare la validità della release”. E ancora: “La sezione How-to è semplicemente indecifrabile, e non può essere compresa da nessun altro che l’autore della descrizione”.

Lo sviluppatore continua affermando che “evidentemente, il cracker Minamoto ha fatto un lavoro svogliato e non sa come craccare un software”. E ancora: “È solo un C***O di switch di tipo booleano che convalida la licenza, non c’è bisogno di Application Enhancer o simili”.

“Chiedo” continua Chestnykh, “che questo torrent non sia rimosso, in modo che la gente possa irridere dell’incompetenza di Minimoto”. “Chiedo anche, ad ogni modo” ha aggiunto l’autore mettendo sotto pressione i membri di Pirate Bay, “che sia sviluppato un crack migliore, che non svilisca l’esperienza d’uso del mio bel programma”.

Ovviamente la reazione di Chestnykh ha creato un sacco di pubblicità positiva allo sviluppatore e c’è persino chi ha deciso di comprare il software solo per il coraggio che egli ha dimostrato. 


[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air 13″ con 16 GB di Ram al minimo storico, solo 1599€

Su Amazon la versione da 16 GB del nuovo MacBook Air M3 scende al minimo storico: disco da 512 Gb a 1599 euro, risparmio del 12%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità