A ottobre Toshiba Memory cambia nome e diventa “Kioxia”

Toshiba Memory cambia nome. Il nuovo brand del marchio combina i termini giapponese e greco corrispondenti rispettivamente a “memoria” e “valore”

Toshiba

Toshiba Memory ha annunciato che il proprio nome cambierà ufficialmente in Kioxia Holdings Corporation in data 1°ottobre 2019. Il nome Kioxia (kee-ox-ee-uh) verrà adottato in sostituzione dei nomi di tutte le società Toshiba Memory, più o meno a partire dalla stessa data.

Kioxia è una combinazione della parola giapponese kioku, equivalente a “memoria”, e della parola greca axia, equivalente a “valore”. Fondendo i termini “memoria” e “valore”, il nome Kioxia, spiega l’azienda giapponese «esprime la missione della società di migliorare il mondo con la “memoria”, elemento fondante della visione aziendale».

«Sono lieto di annunciare il prossimo passo nell’evoluzione della nostra azienda mentre continuiamo a migliorare la nostra posizione in prima linea nel settore delle memorie», ha dichiarato Stacy J. Smith, presidente esecutivo di Toshiba Memory Holdings Corporation.

A ottobre Toshiba Memory cambia nome e diventa “Kioxia”

Toshiba Memory ha guidato l’evoluzione tecnologica delle memorie flash con l’invenzione delle memorie flash NAND nel 1987 fino all’introduzione delle ultime memorie flash 3D “BiCS FLASH”. Ad aprile di quest’anno anche la divisione PC di Toshiba in Europa e USA ha cambiato nome ed è diventa Dynabook.