Home CasaVerdeSmart Acer Air Monitor, un dispositivo per monitorare la qualità dell'aria con lo...

Acer Air Monitor, un dispositivo per monitorare la qualità dell’aria con lo smartphone

[banner]…[/banner]

Al Mobile World Congress di Barcellona Acer ha mostrato Air Monitor, un dispositivo pensato per monitorare la qualità interna dell’aria. L’Acer Air Monitor si presenta con un design dall’aspetto elegante e semplice; permette di eseguire misurazioni in tempo reale di fattori chiave della qualità dell’aria, elementi leggibili mediante app per smartphone e interpretando lo stato di alcuni LED presenti sullo chassis.

È possibile sfruttare funzionalità di automazione domestica basate sulla qualità dell’aria o richiamare purificatori d’aria grazie all’integrazione con IFTTT (un servizio web che permette di creare semplici sequenze di comandi, chiamate “recipe”, attivate da altri servizi web come Gmail, Facebook, Instagram e Pinterest).

Il produttore parla della realizzazione di dispositivi per l’IoB (Internet of Beings) e funzionalità IoT basate sull’intelligenza. Wayne Ma, General Manager responsabile IoB e Acer Cloud Technology, ha spiegato che in Europa e negli USA gli utenti passano mediamente il 90% all’interno di abitazioni, a casa o al lavoro, evidenziando come dispositivi di questo tipo possono migliorare le condizioni di vita in generale; l’Organizzazione mondiale della sanità afferma che 4.3 milioni di persone muoiono ogni anno per problematiche legate all’inquinamento dell’atmosfera domestica.

Sfruttando vari sensori, l’Acer Air Monitor è in grado di tenere conto di sei fattori relativi alla qualità dell’aria, incluso TVOC (Total Volatile Organic Compounds, i composti organici volatili), biossido di carbonio, polveri e particelle quali PM2.5, PM10, temperatura e umidità. È possibile accedere ai dati elaborati in tempo reale da un’app dedicata per martphone da qualsiasi luogo del mondo via internet, inviare avvisi mediante notifiche push quando alcuni indicatori superano i livelli di soglia predefiniti. Come accennato, è anche possibile sfruttare IFTTT permettendo all’utente di attivare particolari meccanismi quando la qualità dell’aria cambia.

Il dispositivo può essere collocato in casa o ufficio; una striscia circolare di LED permette di comprendere la qualità dell’aria mediante i colori; un sensore integrato disattiva automaticamente i LED quando la luce ambientale è attenuata a un certo livello in modo da non distrarre l’utente durante le ore notturne.

L’Acer Air Monitor sarà disponibile nel secondo trimestre dell’anno. Non sono state indicate le specifiche definitive, prezzo ed effettiva disponibilità. Ne dovremmo sapere di più tra qualche mese.

Acer Air Monitor

Qui sotto una galleria di immagini del prodotto ripreso alla presentazione delle aziende di Taiwan a MWC17.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui