Home iPhonia il mio iPhone Agli sviluppatori la Beta 1 di iOS 13.4, iPadOS 13.4 e watchOS...

Agli sviluppatori la Beta 1 di iOS 13.4, iPadOS 13.4 e watchOS 6.2

Apple ha rilasciato agli sviluppatori la prima versione beta degli aggiornamenti a iOS 13.4 e iPadOS 13.4. Questa beta arriva ad una settimana dal rilascio di iOS 13.3.1, versione nella quale è stata aggiungta l’impostazione che consente di controllare l’utilizzo dei servizi di localizzazione da parte del chip U1 a banda ultralarga.

Come sempre le nuove release beta dei sistemi operativi possono essere scaricate dall’Apple Developer Center o come aggiornamenti over-the-air direttamente dai dispositivi. Dopo le versioni per sviluppatori, dovrebbero arrivare anche le Public Beta per gli utenti iscritti al relativo programma

iOS 13 è ora disponibile al download per tutti gli utenti iPhone

Tra le prime novità individuate in iOS 13.4 beta 1: novità relative ai servizi di localizzazione (quando un’app chiede di usare sempre la propria posizione, la prima volta che si avvia l’app con l’opzione “Posizione” impostata su “in Uso” , verrà mostrata la richiesta), alle scorciatorie di tastiera (una nuova abbreviazione in Foto consente lo switch tra schede, ricerca e funzioni per la creazione di albumn) e l’arrivo della funzione iCloud Folder Sharing (la possibilità di condividere cartelle con iCloud Drive), mostrata alla WWDC di giugno ma solo ora disponibile. Con le nuove beta dei sistemi operativi e con xCode 11.4, Apple consente agli sviluppatori di vendere app per macOS e iOS in bundle unici. Apple ha integrato il supporto per nuove emoji, per le APi CarKey (la possibilità di aprire/chiudere portiere auto senza chiavi e avviare il motore di alcune auto con iPhone o Apple Watch). Le icone nell’app Mail sono organizzate diversamente. L’icona per la cancellazione di una mail non è più in basso a destra vicino a quella di “Rispondi” ma è posta sul lato opposto. Le icone per contrassegnare e filtrare le e-mail, sono al centro

In watchOS 6.2 è stato integrato il supporto per gli acquisti in-app direttamente dall’App Store sull’Apple Watch. Gli sviluppatori possono creare app per watchOS con funzionalità “premium” che sarà possibile sbloccare direttamente dal polso.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,827FollowerSegui