Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Una terza beta modificata di iOS 18 agli sviluppatori

Una terza beta modificata di iOS 18 agli sviluppatori

Pubblicità

Apple ha rilasciato agli sviluppatori una terza versione beta rivista dei futuri iOS 18 e iPadOS 18, release che arriva a più un mese dalla prima beta presentata il 10 giugno 2024 nell’ambito della WWDC24 (conferenza sviluppatori), insieme alle prime beta di tutte gli altri futuri sistemi operativi (macOS Sequoia, tvOS 18, watchOS 11 e visionOS 2).

Non è chiaro quali sono le novità specifiche della beta 3 di iOS 18 e iPadOS 18 ma essendo le prime versioni, vedremo man mano risolti bug e aggiunti funzionalità annunciate ma non implementate nelle precedenti beta.

Come aggiornare la beta di iOS 18

Gli sviluppatori che hanno già installato la beta 1, come sempre possono installare l’aggiornamento direttamente dallo smartphone andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

Dopo aver richiesto l’aggiornamento (tap su “Scarica e installa”), questo verrà scaricato. Il sistema prepara l’update e, dopo alcuni minuti, questo verrà installato automaticamente. L’installazione dell’aggiornamento richiede almeno 50% di batteria o il collegamento ad una sorgente di alimentazione.

Una terza beta modificata di iOS 18 agli sviluppatori

Sempre ai soli sviluppatori, Apple ha già rilasciato anche la beta 3 di iPadOS 18, tvOS 18, watchOS 11 e visionOS 2.

Le versioni preliminari (beta) di iOS 18, iPadOS 18, macOS 15 Sequoia e anche watchOS 11 sono al momento disponibili per i soli sviluppatori. A breve arriveranno le versioni per beta tester. Le versioni definitive dei vari sistemi arriveranno in autunno (probabilmente a fine settembre o inizio ottobre).

Per tutte le notizie che ruotano attorno a iOS 18 il link da seguire è direttamente questo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità