fbpx
Home Tutorial e FAQ AirPort addio, i consigli di Apple per chi è alla ricerca di...

AirPort addio, i consigli di Apple per chi è alla ricerca di un router Wi-Fi

Apple ha ufficialmente annunciato che non produrrà più la sua linea di basi AirPort. L’indiscrezione era nell’aria da tempo ma palese anche per il fatto che dispositivi come AirPort Express, AirPort Extreme e AirPort Time Capsule non erano aggiornati da anni.

Apple ha publicato un documento di supporto tecnico offrendo suggerimenti a chi è alla ricerca di un router Wi-Fi da usare in abbinamento al Mac, iPhone, iPad, Apple TV, HomePod e altri dispositivi della Mela.

La casa di Cupertino raccomanda l’uso di un router che supporti il più recente protocollo delle specifiche 802.11 IEEE (lo standard IEEE 802.11ac), che offra il supporto dual-band (2.4GHz e 5GHz) per permettere al router di trasmettere su due frequenze contemporaneamente e assicurare maggiore velocità operando sulla banda meno congestionata; è raccomandata l’attivazione dell’opzione che offre la protezione WPA2 Personal (AES) per una sicurezza ottimale e se possibile l’uso di dispositivi con supporto a tecnologie MIMO o MU-MIMO che consentono di distribuire contemporaneamente i flussi di dati in base alle specifiche richieste dei diversi dispositivi.

“Un singolo router tradizionale è adatto per le dimensioni e la disposizione di molti ambienti domestici” si legge nel documento Apple. “Per aree più grandi o più difficili da coprire, reti Wi-Fi mesh offrono copertura flessibile, fornendo una comunicazione efficiente tra i nodi, rendendo più semplice comprire l’intera casa con il Wi-Fi”. “Se state predisponendo o estendendo una rete mesh, controllate i requisiti del router mesh per comprendere la compatibilità con altri router o nodi. Per creare o estendere un network mesh potrebbe essere necessario sfruttare router o nodi dello stesso produttore”.

Qui su Macity abbiamo provato svariati router interessanti, ottime alternative ai prodotti Apple: il Modem/Router TP-LINK Archer VR600, il sistema per il Wi-Fi domestico Deco M5, il Netgear Nighthawk X4S D7800, il Sitecom Wi-Fi Router X8 AC1750. Tra i dispositivi suggeriti da Apple c’è il sistema Wi-Fi mesh Velop di Linksys indicato come ideale per per creare una rete mesh ad ampia portata. I nodi di questo tipo di reti creano una rete wireless mesh per tutta la casa connettendosi l’uno all’altro e utilizzando un solo SSID e un’unica password. Grazie all’assenza di cavi, è possibile posizionare i nodi in qualsiasi punto della stanza. La configurazione si esegue anche con app dedicate per iOS che informano sullo stato della rete e consentono di risolvere eventuali interruzioni del segnale Wi-Fi.

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,273FollowerSegui