Al CES 2016 Netatmo Welcome fa la sua apparizione con tre nuove funzioni

Novità al CES di Las Vegas per Netatmo Welcome, la videocamera di sicurezza con riconoscimento facciale: ora ha tre nuove funzioni

CES 2016 Netatmo Welcome

Il CES di Las Vegas non è soltanto terreno fertile per nuovi prodotti. Netatmo, dopo aver svelato Presence, ha colto l’occasione per presentare anche tre nuove funzionalità di Welcome, la videocamera di sicurezza per la casa con riconoscimento facciale.

Prima tra tutte è la nuova generazione di tecnologia di riconoscimento facciale. Il rinnovato algoritmo di intelligenza artificiale sostanzialmente migliora l’efficienza di Welcome in maniera significativa permettendo alla videocamera di riconoscere i volti con più precisione; oltre a questo riduce anche i tempi di apprendimento del dispositivo.

CES 2016 Netatmo Welcome

In aggiunta alla scheda SD di archiviazione locale, i video acquisiti potranno essere salvati anche in un server personale dell’utente usando FTP. La videocamera sarà praticamente in grado di trasferire automaticamente i video nel momento in cui le immagini vengono riprese. Entrambe le soluzioni di archiviazione (scheda SD locale e server FTP personale) – precisano – non comportano alcun costo aggiuntivo o di sottoscrizione.

Ultima ma non per importanza la capacità, di Welcome, di rilevare allarmi acustici. In pratica può inviare una notifica e registrare un video se rileva allarmi anti-incendio, di sicurezza o una sirena.

Le novità – confermano – saranno disponibili gratuitamente tramite aggiornamenti automatici entro il primo trimestre dell’anno.

CES 2016 Netatmo Welcome