Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Hardware Apple » Alcuni Mac Pro offrono prestazioni simili a iMac Pro del 2017

Alcuni Mac Pro offrono prestazioni simili a iMac Pro del 2017

In rete cominciano ad apparire i primi risultati dei benchmark della nuova workstation di Apple che rilevano prestazioni di alcuni Mac Pro 2019 molto simili a iMac Pro del 2017.

Come immaginabile questo è rilevato soprattutto per i modelli base e intermedi di Mac Pro in riferimento al processore nelle misurazioni effettuate con Geekbench 5. Per esempio nella versione base Mac Pro con processore Intel Xeon W da 8 core ottiene un punteggio di 1.008 nel test single core e di 7.606 nel test multi core. Viene così superato dalla configurazione 8 core di iMac Pro 2017 che ottiene 1.076 punti in sigle core e 8.120 punti nel test multi core.

Alcuni Mac Pro offrono prestazioni simili a iMac Pro del 2017
Geekbench 5 risultati test single core

Confronti simili, soprattutto per i punteggi single core, vengono evidenziati anche per le configurazioni superiori, dotate di processori Intel Xeon da 12 e 16 core che rispettivamente ottengono 1.090 punti e 1.104 punti. Al momento in cima alle classifiche online dei Mac più potenti troviamo Mac Pro 16 core che supera iMac Pro 18 core ma con un vantaggio più contenuto di quello che molti potrebbero aspettarsi.

Sempre nei test single core il nuovo Mac Pro 2019 16 core è superato anche da alcuni altri Mac più recenti tra cui i MacBook Pro, il Mac mini top di gamma e anche gli iMac 2019. Naturalmente questo non significa che i nuovi Mac Pro sfigurano rispetto ad altri Mac meno costosi e meno recenti. Occorre infatti tenere in considerazione quattro fattori essenziali:

Alcuni Mac Pro offrono prestazioni simili a iMac Pro del 2017
Geekbench 5 risultati test multi core
  • Geekbench rileva quasi esclusivamente le prestazioni pure del processore e, pur offrendo un ottimo strumento di confronto di base tra sistemi diversi per processore e sistema operativo, non basta da solo a valutare le prestazioni complessive
  • Mac Pro e in generale le workstation sono costruite per offrire il massimo delle prestazioni con carichi di lavoro e software che sfruttano l’architettura multi core, quindi è normale osservare differenze minori o addirittura inferiori ne test single core
  • Oltre al processore le prestazioni complessive di un computer dipendono molto anche da scheda grafica, bus e comunicazioni, archiviazione. Tutte queste componenti sono spinte al massimo in Mac Pro e i vantaggi emergono nei carico di lavoro più pensanti
  • Infine in Mac Pro praticamente tutte le componenti principali possono essere sostituite con versioni più aggiornate e potenti, questo per GPU e scheda video, memoria RAM e SSD anche a distanza di anni dall’acquisto, cosa impossibile da fare con qualsiasi altro Mac.

Differenze ancora più sostanziali emergeranno quando saranno online punteggi e prestazioni dei Mac Pro 2019 nelle configurazioni top da 24 e 28 core. Per ulteriori dettagli e specifiche tecniche sul nuovo Mac Pro 2019 rimandiamo a questo approfondimento di macitynet. Trovate tutte le notizie sui nuovi Mac Pro in questa sezione del nostro sito. Invece per tutti gli articoli che parlano di Mac si parte da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

L’iPhone low cost è iPhone 13, minimo storico a 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità