HomeNewsAllenamento e...

Allenamento e pianificazione con iPhone e iTrail

iTrail era disponibile già  per la prima versione di iPhone EDGE: ora è stato migliorato e sfrutta appieno il GPS integrato del nuovo iPhone 3G per offrire nuove funzioni e una precisione decisamente migliore rispetto alla prima release.

iTrail sviluppato da Justin Davis è in lingua inglese ma funziona sia con le unità  di misura anglosassoni miglia e piedi, sia con i nostrani metri e chilometri. Innanzitutto iTrail permette di memorizzare tutte le nostre performance per la corsa, la bicicletta, gli sci e persino in canoa. Oltre a memorizzare il tragitto, velocità  e distanze percorse, il programma permette di visualizzare il nostro percorso su di una mappa, infine crea grafici che evidenziano la velocità , la distanza e anche l’altitudine. Tutti i tragitti vengono memorizzati nel database interno per monitorare i progressi.

Tra le novità  principali rispetto alla prima versione, il nuovo iTrail permette di esportare i dati del GPS in file KML e GPX per l’esportazione in Google Docs e poi da qui in Google Earth, Google Maps, in altri programmi e altri dispositivi. Possiamo impostare l’immagine desiderata come sfondo alle schermate del programma, infine evita che l’iPhone entri in stand-by per funzionare senza interruzioni quando necessario. iTrail può essere acquistato direttamente in questa pagina di App Store al prezzo di 2,39 euro.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 a solo 888 €, mai così scontato

Il MacBook Air M1 nella versione da 256 GB non è mai stato così scontato come oggi: lo pagate solo 888 €, risparmiando 341 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità