Home Macity In Evidenza App per il fotoritocco su iOS: le migliori selezionate da iPhonia.it

App per il fotoritocco su iOS: le migliori selezionate da iPhonia.it

PhotoForge2 è un’app per l’elaborazione delle immagini ricca di funzionalità. L’applicazione consente, innanzitutto, di effettuare le modifiche lasciando inalterata l’originaria risoluzione della foto. Gli interessanti strumenti di editing consentono di eseguire zoom per operare sul massimo dettaglio, di lavorare su più livelli, di applicare uno dei 25 filtri o filtri multipli, di effettuare numerose regolazioni (luminosità, opacità, saturazione, curve, bilanciamento colore ecc.), di utilizzare effetti sorprendenti, tutto questo per trasformare le proprie foto in vere e proprie opere d’arte e condividerle sui principali social network. L’ultimo aggiornamento del 17 ottobre 2011 ha aggiunto il supporto pieno per iOS 5, modifiche minori e la correzione di alcuni bug. Photoforge2 2.1.2, localizzata in inglese, richiede iPhone, iPod touch e iPad con iOS 4.2. o successive ed è scaricabile dall’App Store a 0,79 €.

Camera+ è nota come una delle migliori app per la cattura delle immagini e  per il ritocco delle stesse. L’applicazione, che risulta essere una valida alternativa all’app nativa Fotocamera, consente di impostare l’esposizione della foto separatamente dalla messa a fuoco, nonché di utilizzare lo stabilizzatore per catturare un’immagine il più nitida possibile; inoltre, per i possessori di dispositivi iOS dotati di flash LED, utilizza il flash come luce di riempimento per migliorare la qualità della foto, in particolare nel caso di primi piani e scatti macro. Camera+ offre funzionalità interessanti anche per il fotoritocco. E’ dotata, infatti, di un gran numero di effetti, dai più tradizionali, quali effetto seppia o bianco e nero, a quelli più originali come i riflessi HDR, effetto sporco “Grunge” e tanti altri. Le foto, infine, possono essere incorniciate con bordi eleganti e condivise con gli amici su Facebook, Twitter e Flickr. Camera+ 2.3.1, localizzata in inglese, richiede iPhone, iPod touch e iPad con iOS 3.1 o successive ed è scaricabile dall’App Store a 0,79 €.

Hipstamatic  è un’app che trasforma il tuo iPhone in una macchina fotografica giocattolo analogica  rielaborando immagini in stile lomo. La grafica è molto particolare e, appunto, ricorda le immagini sature e con bordi da “effetto tunnel” tipiche delle toy-camera. Dotata di un’interfaccia comoda e funzionale, Hipstamatic consente di scattare foto sfruttando centinaia di effetti diversi (vignette, sfocature, saturazione, immagini scolorite) e di scegliere tra differenti lenti e pellicole. Oltre agli strumenti di fotoritocco già presenti,  l’app offre la possibilità di acquistare strumenti aggiuntivi in-app purchases. Come buona parte delle app di fotoritocco, tutte le immagini rielaborate possono essere condivise con amici e parenti sui social network o tramite email. Hipstamatic 225, localizzata in inglese, è compatibile con iPhone, iPod touch (4a generazione) e iPad  2 Wi-Fi e Wi-Fi +3G. Richiede iOS 3.1 o successive ed è scaricabile dall’App Store a 1,59 €.

FX Photo Studio è un software di foto editing che permette di gestire e migliorare le proprie immagini. L’app offre 194 effetti che possono essere utilizzati singolarmente o in modalità multipla sulla medesima immagine, oppure possono essere applicati ad una qualsiasi parte dell’immagine (Masking Studio). Ogni effetto può essere regolato singolarmente ed è del tutto indipendente dagli altri eventualmente applicati sulla stessa foto; inoltre, l’impostazione dell’effetto può essere salvata per poterla riutilizzare con un semplice click. La fruibilità dell’app è garantita da un’interfaccia semplice che presenta una pratica barra degli strumenti per effettuare le modifiche. Dopo aver ultimato tutti gli interventi, l’utente, infine, potrà condividere le sue opere d’arte con la maggior parte dei social network. FX Photo Studio, localizzata in inglese, è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 3.0 o successive ed è disponibile sull’Apple Store a 0,79 €.

 

Panoramatic 360, come suggerisce il nome, è un’app specializzata nella realizzazione di foto in modalità panoramica. Le foto, che possono essere scattate direttamente dalla Fotocamera o scaricate dal Rullino, vengono rielaborate in automatico per offrirne una splendida visione a 360°. L’app consente, infatti, di creare e visualizzare panorami grazie ad un algoritmo proprietario per il riconoscimento del punto di inizio e di fine dell’immagine a 360° che facilita il processo di unione automatica delle foto e ne ottimizza il risultato. La visualizzazione, sia in modalità Portrait che Landscape, è invece realizzata grazie ad un motore grafico 3D. Con il recente aggiornamento del 13 ottobre 2011 alla versione 4.9.4 è stato introdotto il supporto per iOS 5. Panoramatic 360 4.9.4, localizzata anche in italiano, è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 3.1 o successive ed è disponibile sull’Apple Store a 0,79 €.

qbro  è una delle migliori app gratuite di fotoritocco per dispositivi iOS. Come le più apprezzate omologhe app a pagamento, anche qbro prevede la possibilità di gestire l’esposizione e la messa a fuoco separatamente (utilizzando il Multi-touch). L’applicazione consente di scattare le foto da elaborare e di salvarle in massima risoluzione o di caricarle dal Rullino fotografico del proprio dispositivo. L’immagine sarà poi “lavorata” sfruttando una ricca dotazione di strumenti per il foto editing, come: il blocco del bilanciamento del bianco, lo zoom, la funzione Ruota, numerosi stili/effetti (lomo, film d’epoca, moderni, raffinati ecc.). Le foto potranno essere salvate nella galleria dell’app ed essere condivise su Facebook, Twitter, Tumblr, Flickr e altri social network. Il recente aggiornamento del 18 ottobre 2011 alla versione 3.6.0 ha introdotto la compatibilità con iOS 5 e risolto alcuni bug minori. qbro 3.6.0, localizzata in inglese, è compatibile con iPhone, iPod touch (4a generazione) e iPad  2 Wi-Fi e Wi-Fi +3G. Richiede iOS 4.1 o successive ed è scaricabile gratuitamente dall’App Store.

  

Instagram è un’app gratuita che combina le funzionalità tipiche di un software per l’editing con quelle di un social network. I numerosi appassionati di Instagram, ormai arrivati a circa 7 milioni, possono condividere istantaneamente la visione delle foto scattate ed elaborate sul social network integrato all’app, su Facebook, Twitter, Flickr e tanti altri e quindi possono interagire con gli amici sparsi in tutto il mondo scrivendo e ricevendo commenti tra cui “Mi piace” (I like it) . L’utente può modificare le proprie foto utilizzando uno dei tanti filtri speciali e applicando l’effetto sfocatura Tilt-Shift lineare o radiale che consente una maggiore profondità del campo. Tutto ciò rende le proprie foto più interessanti e le trasforma in materiale da condividere e su cui confrontarsi con amici e conoscenti. Instagram 2.0.3, localizzata anche in inglese, richiede iPhone, iPod touch e iPad con iOS 3.1.2 o successive ed è disponibile  gratis sull’App Store.

 

WaterMyPhoto un’app per il fotoritocco gratuita che si distingue per gli originali e realistici effetti basati sulla riflessione dell’immagine in specchi d’acqua. L’app, che ha riscosso un notevole successo in tutto il mondo e conta più di 1.500.000 download, è di facile utilizzo consentendo di applicare con pochi click alle foto presenti sul proprio dispositivo iOS splendidi riflessi di acqua animati. Con l’ultimo update alla versione 1.2 è stata inserita la possibilità di ruotare l’immagine rispecchiata nell’acqua. WaterMyPhoto ottimizzata per il display retina permette di condividere le foto rielaborate tramite i principali social network o di inviarle via email. WaterMyPhoto 1.2, localizzata in inglese, richiede iPhone, iPod touch e iPad con iOS 4.0 o successive ed è disponibile  gratis sull’App Store.

  

WoW Camera è un’applicazione gratuita completa per gli amanti della fotografia che concentra tutte le funzionalità richieste per scattare, modificare, gestire e condividere le proprie foto. Dotata di un’interfaccia semplice e funzionale, l’app consente di scattare foto normali o foto utilizzando i vari filtri in tempo reale. Una volta catturata l’immagine o dopo averla scaricata dalla galleria Immagini del proprio dispositivo, l’utente potrà ritoccarla con fumetti, adesivi e tanti altri effetti; inoltre, potrà comporre, unendo più scatti, una vera e propria storia. Il risultato di queste rielaborazioni sarà poi archiviato in comode cartelle di facile consultazione; infine come in molte app del genere, le foto potranno essere condivise con i propri amici su Twitter, Facebook, Flickr o tramite email. Dopo l’ultimo aggiornamento del 21 ottobre 2011 alla versione 1.2.1 è stata introdotta la compatibilità per iOS 5, la possibilità di salvare in automatico le foto sugli Album nativi del dispositivo iOS e numerosi altri miglioramenti (ulteriori adesivi, miglioramento dell’interfaccia e risoluzione di alcun bug minori). WoW Camera 1.2.1, localizzata in inglese, richiede iPhone, iPod touch e iPad con iOS 4.0 o successive ed è disponibile  gratis sull’App Store.

 

Dermandar Panorama è un’app specializzata nella realizzazione e condivisione (tramite i principali social network) di foto panoramiche parziali o complete, vale a dire visualizzabili a 360°. Con quest’app dopo aver scattato una sequenza di foto, sarà possibile comporle in tempi brevi e con semplici passaggi. Il processo per la creazione delle immagini è, infatti, molto pratico e lineare: è previsto un sistema di acquisizione delle immagini completamente automatizzato, cui segue la fusione delle foto attraverso l’allineamento dei contorni, la regolazione della luminosità e della profondità, infine, l’utente potrà migliorare la foto con interventi di aggiustamento. Il risultato che si ottiene è la composizione di splendidi panorami a 360° visualizzabili anche in modalità 3D. Dermandar Panorama 1.1.3, localizzato anche in italiano, è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod touch (4a generazione) e iPad  2 Wi-Fi e Wi-Fi +3G. Richiede iOS 4.0 o successive ed è scaricabile dall’App Store gratis

 

 

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,975FollowerSegui