Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » App Store, nel 2020 aumentato del 24% il giro d’affari degli sviluppatori

App Store, nel 2020 aumentato del 24% il giro d’affari degli sviluppatori

Apple ha annunciato che nel 2020 l’ecosistema dell’App Store ha facilitato 643 miliardi di dollari in pagamenti e vendite, con una crescita del 24% rispetto all’anno precedente.

Secondo uno studio indipendente condotto da economisti di Analysis Group, gli sviluppatori che vendono beni e servizi di vario tipo hanno ampliato la propria attività raggiungendo clienti in tutto il mondo.

Lo studio “A Global Perspective on the Apple App Store Ecosystem” (qui in PDF) approfondisce il sostegno offerto dall’App Store alle piccole imprese, che – secondo Apple – in poco tempo sono diventate un motore fiorente e inclusivo di opportunità per le economie di tutto il mondo. Dal 2015, i piccoli sviluppatori sono aumentati del 40% a livello globale e oggi rappresentano oltre il 90% degli sviluppatori dell’App Store. Lo studio definisce “piccoli sviluppatori” le imprese le cui app non superano il milione di download e che hanno generato meno di un milione di dollari di entrate in un anno.

App Store, nel 2020 aumentato del 24% il giro d’affari degli sviluppatori

Negli ultimi cinque anni, fra i piccoli sviluppatori che vendono beni e servizi digitali sull’App Store, più di 1 su 4 ha aumentato il proprio fatturato di almeno un 25% annuo. Quasi l’80% è presente sugli store di più mercati, con guadagni che in media provengono da utenti in oltre 40 Paesi.

Per alcuni sviluppatori presenti sull’App Store, acquisizioni e offerte pubbliche hanno aperto nuove opportunità di crescita. Secondo una stima prudente per Europa e Stati Uniti, lo studio ha rilevato che più di 75 imprese che si occupano di sviluppo di app per iOS sono entrate in borsa o sono state acquisite, con una valutazione totale di oltre 510 miliardi di dollari al momento dell’offerta pubblica iniziale o della vendita.

App Store, nel 2020 aumentato del 24% il giro d’affari degli sviluppatori

Lo studio si è concentrato sul 2020, un anno in cui le app hanno avuto un ruolo cruciale nell’aiutare le persone a collaborare, studiare e rimanere in contatto. “. “Le app che abbiamo usato durante la pandemia hanno cambiato la nostra vita in tanti modi, permettendoci di ricevere la spesa a domicilio, fornendo strumenti didattici a genitori e insegnanti, e aprendoci le porte di un universo di giochi e intrattenimento in continua espansione”, ha dichiarato Tim Cook. ” risultato non sono solo app straordinarie per chi le utilizza, ma anche posti di lavoro, opportunità e un forte slancio innovativo che sarà di stimolo per le economie globali anche negli anni a venire”.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità