Appena nato, l’account Apple su Twitter risponde a 100 messaggi l’ora

Appena nato, l'account Apple su Twitter @AppleSupport risponde a 100 messaggi ogni ora. Non sono pochi ed è facile prevedere che il ritmo crescerà nei prossimi giorni.

@AppleSupport twitter icon logo 640

Appena due giorni fa la storica decisione Apple di aiutare i propri clienti anche attraverso Twitter, con l’apertura del canale ufficiale @AppleSupport. Appena nato, il canale risponde già a 100 messaggi ogni ora. Non sono pochi ed è facile prevedere che il ritmo crescerà nei prossimi giorni.A farlo supporre è il grande numero di followers: 153000 in qualche giorno.

La società di analisi e ricerca Keyhole ha già dichiarato che il canale ha generato ad oggi oltre 124 milioni di impressioni, con il 44,6% degli utenti che visualizzano i tweet da un iPhone. Infine, giusto a titolo di curiosità, si scopre anche che il 77% dei seguaci del nuovo canale sono uomini. Il canale ha già risposto a 2.750 tweet, il che significa, appunto, quasi 100 tweets ogni ora.

Apple in passato è sempre stata restia ad avvicinare il mondo dei social, ma ora evidentemente la rilevanza di questo universo è tale da averla spinta a superare le resistenze “psicologiche” e pratiche e ad imboccare con decisione questa strada e sembra che i clienti stiano gradendo la scelta.

Con l’apertura di questo servizio Apple si aggiunge alle numerose società, anche italiane, che già forniscono supporto ai clienti tramite un semplice tweet. Si tratta di un modo pratico, e spesso veloce, per venire a capo dei problemi riscontrati dall’utente: è sufficiente inviare un tweet a @AppleSupport, per ricevere una risposta di un consulente Apple. Quasi sempre, con questa prima risposta si chiede all’utente di inviare maggiori dettagli tramite messaggio privato.

L’account risponderà alle richieste dei clienti tutti i giorni, osservando l’orario del Pacifico 05:00-08:00, e condividerà anche suggerimenti, trucchi e tutorial relativi a prodotti e servizi Apple.

account apple su twitter