fbpx
Home Hi-Tech Android World Apple al lavoro su un connettore dock di dimensioni ridotte?

Apple al lavoro su un connettore dock di dimensioni ridotte?

Secondo il blog iMore, Apple sarebbe al lavoro su un connettore dock di dimensioni più ridotte, che potrebbe debuttare con l’uscita del nuovo iPhone 5, previsto per l’autunno dell’anno corrente.

Così come già successo in passato – pensiamo ad esempio all’adozione della micro SIM – la Mela proseguirebbe nel suo lavoro di miniaturizzazione delle componenti principalmente per ragioni ingegneristiche: un connettore dock più piccolo lascerebbe spazio per altre componenti, a partire dai futuri chip 4G LTE, che hanno obbligato alcuni produtto di molti dispositivi Android a costruire cellulari più massicci.

Oltre a ciò, un’altra buona motivazione potrebbe essere l’inclusione di una batteria di maggior capacità, importante nel caso di un dispositivo dotato di connettività 4G e quindi più avido di corrente. La riduzione del connettore consentirebbe dunque il mantenimento di dimensioni complessive abbastanza ridotte, favorendo l’eleganza del design e la praticità nell’utilizzo. Purtroppo molti vecchi accessori perderebbero la compatibilità, recuperabile tramite appositi adattatori che non faticherebbero ad arrivare sul mercato.

In passato si parlò del potenziale arrivo di un connettore magnetico anche per gli “iDevice”; il nuovo connettore di cui sopra potrebbe utilizzare proprio questa nuova tecnologia, attraverso cui Apple potrebbe aver trovato le modalità per realizzare un dock connector di dimensioni più ristrette e quindi ideale per i suoi scopi.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,964FansMi piace
93,791FollowerSegui