Apple Music arriva su Amazon Echo in tempo per Natale

Apple Music arriva su Amazon Echo: tra i due colossi è scoppiata definitivamente la pace. Finora controllare Apple Music con la voce era possibile solo con HomePod di Apple: presto le cose cambieranno

Pace fatta, Apple Music arriverà anche su Amazon Echo dal 17 dicembre

E’ davvero scoppiata la pace tra Apple e Amazon: nei giorni scorsi si è assistito all’arrivo dei prodotti di Cupertino sul catalogo Amazon, ora arriva la notizia che Apple Music sarà ufficialmente supportato dagli altoparlanti intelligenti Amazon Echo., qui la nostra recensione di Alexa in versione italiana.

Finora per usare il servizio musicale Apple tramite comandi vocali era possibile solo con HomePod, non ancora disponibile in Italia, ma a breve le cose sono destinate a cambiare.

Amazon ha condiviso la notizia sul suo blog ufficiale, dove il colosso dichiara che la musica è sempre stata una delle funzioni più popolari di Alexa: oggi, il team è lieto di annunciare che Apple Music sarà disponibile sui dispositivi Echo, a partire dal 17 dicembre.

Pace fatta, Apple Music arriverà anche su Amazon Echo dal 17 dicembre

I clienti saranno in grado di chiedere ad Alexa di riprodurre le proprie canzoni preferite, artisti e album, o una qualsiasi delle playlist realizzate da Apple. Gli utenti avranno anche la possibilità di chiedere all’assistente vocale Amazon di effettuare lo streaming delle stazioni radiofoniche, centrate su generi più popolari come hip-hop, musica anni ’80, e riprodurre così musica da tutto il mondo. Naturalmente sarà sufficiente chiedere ad Alexa di riprodurre Beats1 per ascoltare la radio in streaming globale di Apple Music.

Dal prossimo 17 dicembre sarà sufficiente aggiungere la skill Apple Music nell’ app Alexa e, successivamente, collegare l’account Apple Music. Dopo di che, gli utenti saranno in grado di utilizzare un comando classico per ascoltare la musica di Apple, probabilmente simile a «Alexa, chiedi ad Apple Music di suonare…».

Per l’occasione, Amazon ha già aggiornato le immagini di marketing, con il logo Apple Music tra i servizi supportati. Nel momento in cui scriviamo non risulta ancora chiaro se il supporto per Apple Music di Alexa sia limitato agli speaker Amazon Echo oppure se sarà esteso anche agli speaker degli altri costruttori su cui funziona l’assistente vocale del colosso dell’e-commerce.