Home Macity Futuroscopio Apple Pay in Italia, preparatevi: è ormai questione di ore

Apple Pay in Italia, preparatevi: è ormai questione di ore

Il lancio di Apple Pay in Italia è imminente e avverrà nelle prossime ore, al più tardi entro la fine della prossima settimana. Questo quanto abbiamo appreso in queste ore da fonti che riteniamo affidabili.

Il fatto che Apple debba lanciare nel nostro paese il sistema di pagamento elettronico, non è una novità. Come Macitynet ha segnalato qualche tempo fa, la preparazione allo sbarco nel nostro paese è stata annunciata formalmente da Apple stessa con una descrizione dei partner sul suo sito. Da quel momento in avanti, non c’è stato alcun segnale visibile dei progressi nell’organizzazione della infrastruttura, ma da quel che abbiamo appreso Cupertino ha lavorato con alcuni partner selezionati, non solo istituti di credito e società di carte bancarie, ma una rete di aziende di ecommerce e di negozi “fisici” che daranno la possibilità di usufruire di Apple Pay per acquisti di beni e servizi.

Ora, almeno da quanto abbiamo potuto sapere, la fase preparatoria sarebbe terminata e il lancio effettivo del sistema è di fatto pronto e l’interruttore potrebbe essere girato in qualunque momento. Anche tra poche ore, addirittura oggi o domani o al più tardi entro la fine della prossima settimana. Più probabilmente, per questioni tecniche e logistiche (è sconsigliabile attivare un servizio come questo in giorni di festa o a ridosso degli stessi) si può ipotizzare che il lancio sarà attuato nei primi giorni della prossima settimana.

Una prova ulteriore di quanto Macitynet ha appreso viene fornita da Macrumors che ha scoperto, archiviata sul sito di Apple una versione  della cartina con i paesi Apple Pay già attivi che include anche il nostro. Secondo il sito americano, Apple dovrebbe attivare il servizio in Italia alla WWDC, ma in realtà è praticamente certo che la possibiltà di usare iPhone e i più recenti Mac per acquisti on line usando la piattaforma della Mela diventerà realtà prima. Molto prima

 

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui