fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Apple rende omaggio a Martin Luther King Jr.

Apple rende omaggio a Martin Luther King Jr.

Come ormai avviene da diversi anni, Apple ha cambiato la tradizionale home page del sito statunitense inserendo un omaggio a Martin Luther King, Jr., pastore protestante, politico e attivista statunitense, leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani, nato il 15 gennaio del 1929 e assassinato il 4 aprile del 1968.

Per un giorno, Apple ha deciso di rimuovere tutti i riferimenti ai suoi prodotti e servizi dalla home page del suo sito web, mostrando una foto Martin Luther King, Jr. Sulla stregua di quanto già fatto lo scorso anno, la fotografia è accompagnata da una didascalia con una frase dell’importante attivista del movimento per i diritti civili. «La vera pace non è semplicemente l’assenza di tensione: è la presenza della giustizia», è la frase riportata sotto la foto di King.

Apple rende omaggio a Martin Luther King Jr. nella homepage

«Rendiamo omaggio al Dr. Martin Luther King Jr., e al suo ruolo guida nel campo dei diritti civili». L’immagine di King sovrasta tutta la home page di Apple; sono ad ogni modo presenti in alto i link per richiamare informazioni su prodotti e servizi, e le varie sezioni dedicate a Mac, iPad, iPhone e così via.

Ricordiamo che nella stessa commemorazione nel 2017, Tim Cook scrisse su Twitter: Onoriamo MLK lavorando per aiutare a raggiungere giustizia e uguaglianza» poi riportando una frase del pastore protestante «Siamo arrivati con navi diverse, ma ora siamo sulla stessa barca» un riferimento alle diverse provenienze degli immigrati che costituiscono la popolazione USA.

Questa la frase scelta lo scorso anno dall’amministratore delegato di Apple pronunciata da King in occasione del ritiro del premio Nobel a Oslo il 10 dicembre 1964: «Ho l’audacia di credere che la gente dappertutto possa avere tre pasti al giorno per il loro corpo, l’educazione e la cultura per le loro menti, e la dignità, l’eguaglianza e la libertà per i loro spiriti». «Facciamo in modo di essere così audaci – aveva scritto Cook – Lavorando per rendere il sogno di MLK una realtà per tutti noi».

Non è la prima volta che sotto la guida del CEO Tim Cook la home page del sito web Apple rende omaggio a Martin Luther King Jr; l’amministratore delegato di Cupertino ha più volte dichiarato che le sue figure di riferimento sono state Luther King e Bobby Kennedy. Il Marting Luther King Day è negli USA una festa nazionale istituita dal presidente Ronald Reagan nel 1983 per commemorare l’attivista statunitense oggi ricordato principalmente per essere stato un leader dei diritti civili.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple sono disponibili da questa pagina, invece tutti quelli che parlano di Tim Cook sono disponibili da qui.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui