HomeHi-TechFinanza e MercatoApple forse rimborserà Samsung per gli OLED di iPhone 12 mini

Apple forse rimborserà Samsung per gli OLED di iPhone 12 mini

Le vendite del compatto iPhone 12 mini non hanno raggiunto le previsioni di Apple e ora sembra che per la terza volta in tre anni consecutivi, Apple potrebbe essere costretta a rimborsare Samsung per gli ordinativi di OLED per iPhone 12 mini inferiori agli accordi pattuiti tra i due colossi.

Secondo i dati che trapelano dalla Corea del Sud le spedizioni globali di OLED di piccolo taglio di Samsung sono calate del 9% a gennaio rispetto a dicembre, per un totale di 45 milioni di pezzi. Come emerso da più fonti nelle scorse settimane, anche in questo caso il calo è attribuito alle vendite di iPhone 12 inferiori al previsto, questo anche perché Samsung è fornitore unico di Apple per i display destinati a questo modello. Ricordiamo che Samsung rimane il fornitore principale di Apple per tutti i display OLED destinati agli iPhone.

apple samsung oled mini
 

Per gli addetti ai lavori non vi è ancora la certezza che Apple paghi una penale a Samsung per gli ordinativi OLED per iPhone 12 mini inferiori agli accordi, ma la storia contrattuale tra le due multinazionali e le vendite inferiori al previsto di questo modello, suggeriscono che una compensazione è molto probabile, come riporta The Korea Herald. Ricordiamo infatti che non è la prima volta che si verifica una operazione di questo tipo. Nel 2019 i report hanno indicato un pagamento da Apple a Samsung di circa 680 milioni di dollari, mentre nel 2020 la compensazione è stata stimata nell’ordine di 950 milioni di dollari.

Pur essendo molto apprezzato per le dimensioni compatte e il peso contenuto, oltre che per poter essere impiegato senza problemi con una sola mano, iPhone 12 mini non sembra aver riscosso il successo sperato da Cupertino. Molteplici report e anche società di analisti hanno rilevato vendite inferiori rispetto agli altri modelli e anche rispetto alle previsioni di Apple: alcuni si sono addirittura spinti a ritenere possibile lo stop della produzione di questo modello. In realtà ciò non è avvenuto, almeno finora, e per la prossima gamma iPhone 13 si prevede che Apple presenterà ancora 4 modelli, evoluzione e miglioramento di quelli attuali, inclusa una versione sempre da 5,4 pollici come iPhone 12 mini.

Tutto quello che c’è da sapere sulla gamma iPhone 12 è in questo approfondimento di macitynet, invece per tutte le novità attese per iPhone 13 è disponibile questo articolo.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial