Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AppleTV » Apple TV 4K, preparatevi in casa una connessione a 15 Mbps

Apple TV 4K, preparatevi in casa una connessione a 15 Mbps

La versione Golden Master di iOS 11, quella quasi definitiva, si sta rivelando una miniera di informazioni per tutte le novità Apple; dopo aver svelato tutto, o quasi, su iPhone X e i nomi degli iPhone 2017, oltre alle novità su Apple Watch 3 LTE, adesso è il turno di Apple TV 4K. Il codice sorgente, non solo ne conferma l’esistenza, ma ne rivela i requisiti di connessione e la risoluzione nativa.

Questa volta è uno sviluppatore a dare la notizia, dopo aver passato al setaccio il codice di iOS 11 GM. Leggendo tra le infinite righe del prossimo OS mobile di Apple, secondo Steven Stroughton-Smith, che ha successivamente pubblicato le informazioni su Twitter , gli utenti avranno bisogno di una connessione stabile a 15 Mbps per visualizzare correttamente i contenuti di 4K sulla nuova generazione di Apple TV. Sebbene il dato sia inferiore ad altre piattaforme, come ad esempio Netflix, che ne richiede 25Mbps per beneficiare al meglio di tale risoluzione, è sensibilmente più altro rispetto rispetto ad altri servizi. A Chili, ad esempio, ne servono solo 8Mbps, mentre Infinity raccomanda una connessione di almeno 10 Mbps per godere dei contenuti 4K.

L’indizio principale che delinea questa velocità minima deriva dalla stringa intitolata “NetworkNo4KForYouSubtitle”, che attiva il testo “La velocità di connessione Internet potrebbe essere scesa al di sotto di 15Mpbs o potrebbe esserci un problema con la rete domestica”.

Ancora, in altre parti dello stesso codice, Stroughton-Smith ha trovato prove delle risoluzioni di visualizzazione e delle opzioni di colore. In particolare, la quinta generazione di Apple TV sarà in grado di trasmettere a 2160p UHD e supporterà entrambi i formati Dolby Vision e HDR10. Per quanto Chroma, una forma di compressione che sacrifica le informazioni di colore per i dati di luminanza, sarà disponibile in 4:2:0, 4:2:2 and 4:4:4 per HDR10 e standard YCbCr.

apple tv 4k

Questi dati confermano quelli apparsi tempo addietro, quando già il firmware di HomePod aveva svelato il possibile supporto di Apple TV di quinta generazione  per Dolby Vision e HDR10, dove erano contenuti anche riferimenti al formato HLG o Hybrid Log-Gamma.

Sembra certo, allora, che Apple darà vita a questa nuova generazione di Apple TV 4k già al keynote del prossimo 12 settembre; considerando che si tratterà di un aggiornamento sì importante, ma che non cambierà i connotati al set top box attuale, è facile pensare che Apple gli dedichi pochi minuti, per far invece spazio su iPhone 8. Non è da escludersi, invece, che la inserisca in catalogo in sordina, facendo solo un piccolo cenno alla nuova risoluzione.

Macitynet seguirà l’evento Apple in diretta, a questo indirizzo, fornendo anticipazioni sul Keynote, immagini e commento durante lo svolgimento, con approfondimenti anche dopo la fine dell’evento.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità