Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Apple usa un nuovo strumento diagnostico interno con USB-C

Apple usa un nuovo strumento diagnostico interno con USB-C

Apple sta introducendo internamente l’uso di un nuovo tool diagnostico USB-C, successore dell’esistente Serial Number Reader utilizzabile sia per raccogliere informazioni sul numero seriale della scheda logica, sia come accessorio di test dell’alimentazione di iPad.

Il sito Macrumors riferisce che in precedenza era usata una versione Lightning di questo accessorio ma ora sono apparse su twitter immagini che fanno riferimento a una versione USB-C del Diagnostic Tool (UDT), accessorio internamente denominato “ChimpSWD”. Il nuovo accessorio è compatibile con la lineup di iPad Pro, dispositivo che dal 2018 integra di serie l’USB-C.

Apple usa internamente un nuovo tool diagnostico USB-C

A quanto sembra di capire, il personale tecnico deve collegare un capo del cavo dell’UDT all’Hardware Diagnostic Interface (HDI) sul Mac usando un cavo appropriato e l’altro capo al dispositivo target per ottenere informazioni diagnostiche di vario tipo.

Apple avrebbe informato i suoi fornitori di servizi che il sistema di diagnostica Apple Service Toolkit 2 è stato aggiornato con il supporto dell’HDI Serial Number Reader per l’iPad Pro da 11″ di prima generazione, e la terza generazione di iPad Pro da 12,9″ usando il nuovo  Diagnostic Tool USB-C; il supporto per gli iPad da 11″ di ultima generazione e la quarta generazione da 12,9″ arriverà in una data successiva.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,808FollowerSegui