Aspettate il vostro iPhone 7 Plus Jet Black? Forse è bloccato in Corea del Sud

Alcune spedizioni di iPhone 7 Plus Jet Black sarebbero bloccate da quache parte tra la Corea del Sud e la Germania. UPS conferma i problemi ma allo stesso tempo tranquillizza gli acquirenti

State da tempo aspettando il nuovo iPhone 7 Plus Jet black ordinato direttamente sul sito Apple? Cercate di avere pazienza, il vostro dispositivo potrebbe essere tra quelli destinati all’Europa e che UPS ha perso da qualche parte tra la Corea del Sud e la Germania. Ne parla il francese iGen spiegando di avere contattato UPS; quest’ultima ha riferito di un problema logistico ma non è chiaro se si tratta di furto o altro.

L’unica cosa certa è che dopo l’arrivo all’aeroporto di Seul-Incheon, non si hanno aggiornamenti sullo stato delle spedizioni. Nella foto di una spedizione riportata come esempio, il dispositivo ha lasciato regolarmente Zhengzhou (Cina, dove Foxconn assembla la maggiorparte degli iPhone), per arrivare a Incheon. Da qui sarebbe dovuto arrivare in Germania ma a questo punto si perdono le tracce. UPS non parla espressamente di furto o smarrimento: ha spiegato genericamente che alcuni ordini sono “bloccati in Corea” ma assicura che saranno tutti consegnati.

Ricordate che se avete dei dubbi sull’ordine potete sempre chiamare Apple per conoscere lo stato attuale dell’ordine. È possibile visualizzare le informazioni aggiornate su un ordine e tenere traccia della consegna, visitando il sito web di assistenza Apple a questo indirizzo. Dallo stesso indirizzo, se il vostro ordine non è ancora stato spedito, potete alla peggio richiederne l’annullamento. Se invece il vostro ordine è in fase di preparazione per la spedizione oppure è già stato spedito, dovrete attendere fino alla consegna dell’ordine prima di poter avviare il processo di restituzione.

Esempio di tracking