Home iPhonia Apple Watch Asus ZenWatch 2 prende ispirazione da Apple Watch

Asus ZenWatch 2 prende ispirazione da Apple Watch

Asus ha approfittato del Computex 2015, manifestazione internazionale di computer che si tiene annualmente a Taipei, per presentare il nuovo ZenWatch 2. Le differenze rispetto alla prima versione dello smartwatch del costruttore di Taiwan sono molte e per la maggior parte si ha l’impressione che designer e progettisti Asus abbiano attinto ispirazione da Apple Watch.

Il nuovo Asus ZenWatch 2 sarà infatti disponibile in due versioni, una più piccola con cassa da 45 millimetri compatibile con cinturini da 18 millimetri ed un’altra con cassa da 49 millimetri compatibile con cinturini da 22 millimetri: quest’ultima avrà una batteria il doppio più capiente e dovrebbe garantire la ricarica dello smartphone. Non è stata ancora resa nota la capacità e le caratteristiche in tal senso anche se le voci di gennaio, che puntavano a 7 giorni di autonomia, lasciano ben sperare.

Differentemente dalla prima versione, caratterizzata da un look decisamente più minimale, il nuovo ZenWatch 2 è dotato di un pulsante laterale, di cui al momento sono però sconosciute le funzioni associate e le modalità di interazione (se ce ne dovessero essere più di una). Nuovo è anche il cavo di ricarica (che avviene sempre tramite induzione), che si aggancia magneticamente alla cassa piuttosto che tramite il dock a incastro in plastica della prima versione.

Asus ZenWatch 2

Da segnalare l’app Wellness per smartphone, completamente riprogettata, che aiuta a monitorare le attività di fitness con i dati raccolti dallo smartwatch. Per finire, ci sono diverse novità anche riguardo la personalizzazione. Anziché un solo colore, la cassa del nuovo orologio sarà disponibile in argento, bronzo ed oro rosa. Allo stesso modo, la società ha deciso di offrire diversi cinturini intercambiabili, dai più economici in gomma passando per quelli in pelle e metallo, fino ad arrivare a versioni premium con cristalli Swarovski.

Le somiglianze con Apple Watch, oltre alla forma della cassa rettangolare con angoli smussati, si spingono così anche alla proposta di due versioni di dimensioni diverse, mentre nelle immagini che riportiamo in questo articolo la proposta di cinturini di Asus ZenWatch 2 ricorda molto da vicino il corrispondente catalogo per il primo smartwatch di Cupertino.

Secondo alcune ricerche di mercato Apple Watch ha già superato le vendite di tutti gli smartwatch precedenti pur essendo disponibile in solamente 9 paesi e da un periodo di tempo limitato. L’influenza del primo smartwatch della Mela però non si limita solo ai numeri di vendita: come è già successo in passato prima per iPhone e poi anche per iPad, diverse soluzioni di Cupertino sono state prese rapidamente a modello da numerosi altri costruttori, lo stesso ora potrebbe succedere anche con Apple Watch nel campo degli indossabili e degli smartwatch.

https://www.youtube.com/watch?v=ztiNeCKskWM

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui