Aukey LT-T6, lampada LED multicolore per l’atmosfera giusta in ogni stanza

Macitynet tocca con mano Aukey LT-T6, una lampada LED per la casa che offre un’ottima illuminazione in una stanza e si trasforma in un punto luce colorato per dare un tocco di originalità ad un particolare ambiente

Aukey LT-T6
[banner]…[/banner]

Aukey LT-T6 è una lampada per la casa che risalta in ogni stanza grazie al design moderno e minimale che ben si accosta a qualsiasi arredamento. Il punto di forza, come ha potuto constatare la nostra redazione che ha avuto modo di metterla alla prova per qualche giorno, sta nella possibilità di variarne il colore attraverso alcuni controlli touch, passando così da colori caldi a tonalità più fredde in base al contesto.

Aukey LT-T6

Com’è fatta

La lampada arriva a casa ben imballata all’interno di uno scatolone e protetta alle due estremità da due inserti in polistirolo. Di forma cilindrica, è alta 21 centimetri ed il diametro misura 10 centimetri. E’ interamente in plastica di buona qualità, eccezion fatta per la base (è alta 5,7 cm), rivestita in alluminio spazzolato il cui colore ricorda quello del guscio unibody del MacBook.

Quel che colpisce è la semplicità della lampada che, di fatto non è dotata di alcun pulsante. C’è una fessura, situata poco sotto il marchio Aukey stampato sul lato frontale, che abbraccia il LED di segnalazione delle modalità d’uso di cui parleremo più avanti: sul retro invece, il foro per il collegamento dell’alimentatore.

Alla base c’è un anello in gomma che evita il contatto diretto della plastica del fondo con la superficie di appoggio, evitando così di graffiare tavoli, comodini o scrivanie sulla quale si deciderà di sistemarla.

Come funziona

Come anticipato si controlla semplicemente sfiorando l’area in alluminio in qualsiasi punto. E’ qui infatti che si trova il controllo touch che permette di accendere, spegnere e regolare alcune funzioni della lampada.

Il singolo tocco accende la luce a bassa intensità, un altro tocco aumenta la potenza a media intensità ed un terzo tocco la porta al massimo della luminosità. Ancora un tocco spegnerà la lampada. In questa modalità, la temperatura colore della luce è molto calda ed accogliente, intorno ai 2900-3100K, perfetta per illuminare una stanza al crepuscolo oppure la camera da letto al risveglio o prima di coricarsi.

Aukey LT-T6

Il manuale utente ci informa che in questo stato il consumo è di 6W, ed al massimo della luminosità il flusso luminoso è pari a 450 lumen. Anche a questa condizione è possibile guardare direttamente la lampada senza restare abbagliati, complice lo strato anti-ghosting che riveste tutta la lampada proprio per evitare fastidi agli occhi.

Oltre alla luce “classica”, la lampada è in grado di offrire un’illuminazione colorata semplicemente accendendola attraverso il tocco prolungato (circa 2 secondi) sulla medesima area: non appena sarà accesa, la lampada si illuminerà di un rosso intenso e gradualmente virerà all’arancione ed al giallo, passando poi per tonalità verdi, blu, viola e rosa, fino a tornare al rosso e ricominciare il ciclo, per un totale – si legge – di 256 colori.

Il passaggio tra una colorazione e l’altra è abbastanza lento, un ciclo completo impiega intorno ai 15-20 secondi, ma è anche possibile bloccare l’illuminazione ad un colore particolare con un singolo tocco della lampada, che metterà in pausa il ciclo: un ulteriore tocco riavvierà l’animazione, permettendo così di scegliere un altro colore o, nel caso lo si desiderasse, lasciar virare il colore automaticamente all’infinito.

Nella modalità “colore”, la lampada consuma 3W, questo perché – si legge sul manuale – sono utilizzati 9 LED anziché tutti e 15 i LED che la lampada impiega invece per offrire un’illuminazione con la luce principale che, in effetti, al massimo della potenza, è molto più forte. Quando colorata infatti l’illuminazione è simile a quella della luce bianca a media potenza, quindi non sufficientemente forte per illuminare un’ampia stanza ma più che sufficiente per offrire un punto luce ad un angolo della casa che si desidera abbellire con un colore in particolare.

Conclusioni

Per design e funzionalità è un’ottima lampada da accostare in qualsiasi ambiente. E’ facile da usare e risponde molto bene ai controlli. A nostro giudizio il sensore è forse troppo sensibile al tocco: usandola sul comodino ci è capitato, sfiorandola con la coperta, di attivare la luce inavvertitamente, suggerendoci di allontanarla verso l’angolo esterno onde evitare di accenderla improvvisamente in piena notte.

Il peso, di circa 680 grammi, combinato all’anello in gomma sul fondo, la rende molto stabile anche sulle superfici più lisce, evitando che possa scivolare via e cadere rovinosamente a terra a seguito di un piccolo urto.

Pro

– Facile da usare
– Tre diverse intensità di illuminazione a luce bianca
– Possibilità di cambiare colore automaticamente o sceglierne uno fisso
– Design minimale, si accosta bene a qualsiasi ambiente

Contro

– Il controller touch è molto sensibile

Prezzo al pubblico

Aukey LT-T6 è in vendita su Amazon per 28,99 euro.

Aukey LT-T6