Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Banda Larga, connessioni in Italia sempre le peggiori in Europa

Banda Larga, connessioni in Italia sempre le peggiori in Europa

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) ha pubblicato il nuovo rapporto Osservatorio trimestrale sulle Telecomunicazioni, che fotografa lo stato attuale italiano per quanto concerne la banda larga e le connessioni ad Internet, aggiornato a fine giugno 2014. Come in passato, l’Italia si conferma ancora una volta fra i peggiori, sicuramente il peggior stato Europeo in termini di banda larga.

A livello mondiale l’Italia è solo al 47° posto, con una media a connessione pari a circa 5.2 Mbps; un risultati di gran lunga inferiore non solo alla prima in classifica, la sud Corea con i suoi 23.6 Mbps, ma anche alle altre nazioni europee, come UK (9.9 Mbps) o Spagna (7.2 Mbps). Non solo, secondo AGCOM “Il ritardo dell’Italia si amplia se si considerano le linee in grado di supportare servizi video avanzati (“4K ready”). Solo l’1,6% delle connessioni italiane ha una velocità superiore ai 15 Mbps”. Ci si consola un po’ di più con le connessioni mobili, dove la media italiana (4.6 Mbps) è in linea con quella Europea.

In definitiva rispetto agli ultimi dati, la situazione Italiana delle connessioni in banda larga non è particolarmente migliorata e il nostro Paese continua ad essere il fanalino di coda dell’Europa, continuando a perdere terreno in questo settore tecnologico. Per leggere il report completo di AGCOM è sufficiente seguire questo link diretto.

agcom

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità