Beyerdynamic a IFA rivoluziona marchio e prodotti: record di nuovi auricolari e cuffie

Il marchio professionale amato dai musicisti cambia pelle: nuovo logo e gamma prodotti record per audio di qualità alla portata di tutte le tasche e tutte le orecchie. A partire da 24,90 euro per gli auricolari Beat Byrd fino ai modelli top con cancellazione del rumore e audio personalizzato Mosayc

Beyerdynamic a IFA rivoluziona marchio e prodotti: record di nuovi auricolari e cuffie

Beyerdynamic a IFA 2018 dà una svolta importante alla sua strategia, annunciando il nuovo logo e un numero record di novità. Il costruttore attivo dal 1924 amato dai musicisti, ora porta audio di qualità a partire dai microfoni impiegati dai professionisti in sessioni live, concerti e studi di registrazione, fino ad arrivare alle orecchie, e anche alle tasche degli utenti mobile di oggi.

Per farlo mantiene l’elevata qualità audio che da sempre contraddistingue i prodotti Beyerdynamic in nuovi auricolari e cuffie in tutte le fasce di prezzo. Si parte dagli auricolari Beat Byrd, leggere, con chassis piatto modellato per risiedere interamente all’interno del padiglione auricolare, risultando così comodi da indossare anche a lungo ed estremamente stabili nell’orecchio.

Il design piatto e la forma dello chassis arrivano dall’esperienza di beyerdynamic Xelento, tra gli auricolari professionali migliori e più costosi sul mercato. Oltre a migliorare la riproduzione del suono permettono all’utente di ascoltare la musica anche sdraiato su un fianco, con la testa sul cuscino, durante una corsa o attività sportive o sotto al casco in moto.

Nonostante il prezzo estremamente abbordabile sono costruiti con materiali di qualità, incluso il cavo flessibile e resistente che riduce al minimo i rumori da trascinamento. Offrono audio calibrato, con suono nitido e pulito a tutte le frequenze ma mai freddo, anche perché sostenuto da bassi pronunciati. Beyerdynamic Beat Byrd saranno disponibili alla fine di settembre al prezzo di 24,90 euro esclusivamente sul sito web Beyerdynamic.

Salendo di prezzo troviamo Beyerdynamic Soul Byrd che mantengono
Il design ultra piatto per la massima comodità con caratteristiche audio superiori. Rispetto al modello precedente aggiungono il controller remoto su filo con tre tasti e microfono per iOS e Android, rendendoli così indicati non solo per l’ascolto di audio di qualità elevata ovunque ma anche come headset di fascia alta per gestire le telefonate. Saranno disponibili da metà ottobre a 79 euro.
byerdynamic ifa foto Blue Byrd beyer ifa18 7Per gli utenti che invece vogliono liberarsi dal filo di collegamento con lo smartphone c’è il modello Beyerdynamic Blue Byrd, versione wireless Bluetooth delle precedenti. Qui troviamo anche la personalizzazione dell’audio con tecnologia Mosayc che permette di compensare e regolare il suono in base alle caratteristiche uditive di ogni utente per un ascolto completamente su misura. Saranno disponibili nel quarto trimestre di quest’anno al prezzo di 129 euro.

beyer ifa18 9Nella gamma dei nuovi auricolari lanciati da Beyerdynamic a IFA 2018 il modello top è Blue Byrd ANC, presentati come i primi mobile dotati di cancellazione del rumore e audio personalizzato. Anche questi arriveranno nel quarto trimestre di quest’anno al prezzo di 249 euro.

Nelle cuffie arriva il modello Tygr 300 R ideale per i video giocatori. Si tratta di una cuffia aperta, ideale per lo streaming in grado di offrire suono accurato e spaziale, elevato comfort per lunghe sessioni di gioco. Arrivano a fine Q4 al prezzo di 349 euro.

La gamma è completata dalle cuffie Beyerdynamic Lagoon ANC con padiglioni che ricoprono completamente l’orecchio, assicurando così un ambiente silenzioso personale ovunque. La cancellazione del rumore attiva e digitale può essere regolata su tre livelli: spento, medio ed elevata a seconda delle esigenze.

Dalla nostra prima presa di contatto in fiera abbiamo apprezzato l’elevata comodità e verificato una riproduzione audio di qualità elevata con e senza cancellazione del rumore.

Particolarità di queste cuffie è il sistema di illuminazione interna personalizzabile: permette di individuare facilmente le cuffie anche al buio, si illumina di rosso con batteria scarica, arancione con carica media e verde quando è completata. Il flash blu invece segnala la modalità di pairing Bluetooth: l’illuminazione e i colore possono essere personalizzati dall’utente. Saranno disponibili nel quarto trimestre a 399 euro.