Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Bing chat AI dentro Windows 11 è fuffa

Bing chat AI dentro Windows 11 è fuffa

Nelle scorse ore Microsoft ha fatto parlare di sé con un nuovo aggiornamento di Windows 11 che secondo la multinazionale di Redmond mette l’intelligenza artificiale AI in prima linea nell’esperienza utente del sistema operativo, tramite un campo di ricerca “digitabile” per interrogare l’oracolo AI di Bing, ora inserito direttamente nella barra delle applicazioni per impostazione predefinita. In effetti, sembra che la “funzione” effettiva non sia altro che una pubblicità per Bing.com.

Leggendo l’annuncio di Microsoft per questo nuovo aggiornamento delle funzionalità di Windows 11, si potrebbe essere portati a credere che l’esperienza di ricerca di Windows 11 sia ora alimentata dall’intelligenza artificiale. In realtà non lo è. Non ci sarà AI in Windows Search.

In realtà, quello che Microsoft ha annunciato ieri è la possibilità di lanciare rapidamente il nuovo bot di chat di Bing.com, senza dover prima digitare manualmente “bing.com” in una barra degli indirizzi. Questo è letteralmente tutto ciò che l’aggiornamento permetterà di fare. La pagina di destinazione di Windows Search ora ha un banner per Bing.com e due richieste di chat suggerite che consiglia di provare a farsi un’idea di come funzioni Bing Chat.

Bing Chat AI dentro Windows 11 è una trovata pubblicitaria

Facendo clic su uno qualsiasi dei pulsanti e dei collegamenti relativi a Bing Chat, l’utente sarà spostato dalla ricerca di Windows verso Microsoft Edge, dove potrà continuare a utilizzare Bing Chat. In nessun modo Windows sta integrando qualcosa di relativo all’AI con questo ultimo drop di funzionalità.

Ricapitolando, Bing Chat in Windows Search è, molto semplicemente, una pubblicità per Bing.com e una estensione per Microsoft Edge, poiché questo è il browser che si apre ogni volta che si fa clic sui nuovi pulsanti in Windows Search. E no, non è personalizzabile. Qualsiasi elemento Bing Chat apre Edge.

Ovviamente, questo non vuol dire che non ci sia alcuna tecnologia AI che viene aggiunta a Windows 11 come parte di questo ultimo set di funzionalità. C’è una nuova funzione di file consigliati basata sull’intelligenza artificiale in Start, ma è solo per i PC che sono uniti ad Azure Active Directory, quindi non è qualcosa che la maggior parte delle persone sarà in grado di utilizzare.

Microsoft ha fatto il minimo indispensabile con questo ultimo aggiornamento: una “funzione” che aggiunge un link a un sito web che si apre in Edge non è certamente una nuova caratteristica del sistema operativo, è semplicemente una scorciatoia.

Come aggiornare

Tutte queste novità si possono installare forzando manualmente l’aggiornamento in Windows Update: in alternativa arriverà per tutti con l’aggiornamento di sicurezza fissato per il 14 marzo.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità