fbpx
Home Macity Apple Bugs & Bug Fixes Bug iOS 10, bastano tre tocchi per mandare in tilt qualsiasi iPhone

Bug iOS 10, bastano tre tocchi per mandare in tilt qualsiasi iPhone

iPhone e iOS sono considerati una delle piattaforme mobile più stabili, oltre che più sicure, questo non significa però che siano esenti da bug: l’ultimo scoperto non risulta particolarmente pericoloso, in ogni caso è curioso perché con tre semplici tap sullo schermo permette di mandare in tilt e bloccare completamente qualsiasi iPhone. Il video che riportiamo in calce in questo articolo ne è testimonianza, diffuso anche per il tramite di cultofmac: il bug non si verifica da solo ma per essere azionato richiede l’intervento dell’utente.

Con soli tre tap, il bug permette a chiunque di mandare in crash un iPhone in pochi secondi. Una volta che l’iPhone viene completamente bloccato in questo modo, l’unico modo per riprenderne il controllo è attendere il riavvio del terminale oppure procedere manualmente con un hard reset, mantenendo la pressione del tasto di accensione in contemporanea con il pulsante Home, fino a quando inizia il riavvio di iPhone.

bug ios 10

Quanti volessero provare a proprio rischio e pericolo, non dovranno fare altro che richiamare il centro di controllo con uno swipe dal basso verso il centro del display; qui, è sufficiente toccare tre delle righe di controllo contemporaneamente, come mostra il filmato. L’iPhone sarà immediatamente “congelato” e, dopo qualche secondo, si riavvierà automaticamente, sempre che prima non decidiate di effettuare un hard reset manuale.

Il bug è piuttosto difficile da innescare accidentalmente, anche se qualcuno, evidentemente, deve averlo fatto. Abbiamo testato con un iPhone 7, con iOS 10.3 a bordo, riuscendo a bloccarlo in pochi secondi, mentre su iPad non sembra sussistere lo stesso problema. In ogni caso sembra trattarsi di un bug innocuo: difficilmente rientrerà nella lista delle priorità da risolvere di Apple che riserva gli update di sicurezza solo per bug più gravi e per problemi di sicurezza. In questo caso specifico è invece più probabile che Cupertino includa la soluzione in uno dei prossimi aggiornamenti già programmati.

https://youtu.be/pQqyX4h8I1I

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,202FollowerSegui