Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Eventi » Casa Microsoft a Milano, fotogalleria del primo showroom Microsoft in Europa

Casa Microsoft a Milano, fotogalleria del primo showroom Microsoft in Europa

Microsoft ha scelto Corso Vercelli a Milano, una delle arterie dello shopping Milanese, per installare una vetrina del proprio store, un esperimento che vede la multinazionale di Redmond impegnata in prima linea, assieme a partner come Acer, HP e Lenovo, sotto la supervisione di Intel. Un negozio che rimarrà aperto sino al 24 dicembre pronto a ospitare alcuni dei prodotti di punta del mondo Windows 10. Personale addetto all’approfondimento di ogni prodotto e pronto a consigliare anche qual è il miglior punto vendita per prodotto, dato che lo showroom non farà vendita, ma solo esposizione. “Un esperimento” dichiara Microsoft “per vedere la risposta del pubblico: la scelta del panorama italiano per capire come andare avanti in questa direzione, un approccio diretto al pubblico cui dedichiamo ogni attenzione. La vendita non è nelle nostre intenzioni, preferiamo suggerire ai clienti il punto vendita più vicino oppure quello più conveniente in base alle promozioni in corso, che grazie agli accordi con i nostri partner, avremo sempre sott’occhio”.

“Ma più di tutto c’è la voglia di confrontarci con il pubblico in prima persona, di mostrare a tutti i migliori prodotti con Windows 10 e tutte le nuove funzionalità dei prodotti: in particolare abbiamo una linea di workshop molto interessante, con programmi per grandi e piccini, dagli inizi della programmazione all’utilizzo di Office, dall’uso dei nostri tablet per disegnare (programma adatto anche ai più piccoli) sino a temi dedicati al mondo dei Lumia, che hanno un corner dedicato all’interno del negozio”. L’elenco dei workshop è disponibile direttamene dal sito ufficiale ma sarà visibile a tutti tramite un display posto nella vetrina, visibile dalla strada 24 ore su 24.

Design e carattere
La scelta di Corso Vercelli è interessante: a fianco di uno dei negozi Coin di Milano, a due passi dal più grande negozio Feltrinelli della città e anche di un centro Trony, con a fianco Victoria Secret e a due passi da altri negozi come Twin-Set e Swatch, giusto per citare i marchi più famosi. Come via Montenapoleone o il Duomo, Corso Vercelli è un centro fondamentale per lo shopping della metropoli, che lo diventa ancor di più nei mesi vicini a Natale. La vetrina, che dà sulla strada, si apre a un piano terra dove sono presenti i più importanti convertibili (c’era anche in visione il nuovo Surface 4, seppure la presentazione italiana sarà fatta tra qualche giorno) e un corner dedicato agli smartphone Lumia: il mondo dei tablet in primo piano quindi, concentrando l’attenzione dei visitatori sulla qualità dei prodotti che vanno per la maggiore, sulle caratteristiche di Windows 10 e sulla qualità dei processori Intel di sesta generazione (Skylake), presentati per l’occasione all’inaugurazione.

Il personale sarà a disposizione dei clienti con consigli, descrizioni, confronti e anche qualche sana considerazione del mercato, offrendo alla fine un suggerimento su quale sia il migliore punto d’acquisto in base al tipo di prodotto oppure alle offerte in corso. Al piano superiore, da cui si accede dalla scala centrale, è invece dedicato ad aspetti più ludici: sono presenti postazioni dove è possibile provare Xbox One, da soli o in coppia con vari titoli a disposizione, come diverse postazioni con Windows 10 pensate apposta al mondo dei videogiochi (poca portabilità quindi, ma soprattutto potenza). Non manca all’interno dello store una statua in grandezza reale di Halo, il titolo principale per la piattaforma Xbox One.

Grazie a Edra il design è protagonista all’interno dello showroom Casa Microsoft, con divani e sedie dal disegno ricercato e inusuale, per un arredamento che si distingue dal solito. Chiude una sala interamente dedicata ai workshop, dove saranno presentati, a rotazione, vari argomenti dal taglio sia consumer che professionale, con alcuni momenti dedicati anche ai bambini, nei quali i papà potranno divertirsi assieme ai pargoli (utilizzando sempre Windows 10) mentre la mamma fa shopping nei negozi di Corso Vercelli.

Windows 10 e la potenza di Intel
La presenza di Intel come partner è stata l’occasione per esibire per la prima volta in Italia la potenza dei nuovi processori della sesta generazione, denominata Skylake: un piccolo software mostrava ben 18 video 4K in riproduzione contemporanea in un gioco tridimensionale, con una prova di muscoli notevole. Subito dopo si è parlato anche di altre tecnologie legate al mondo Intel, prima tra tutte una nuova forma di riconoscimento facciale che traccia il proprietario del computer grazie alla telecamera frontale (anche questa sviluppata da Intel), un sensore di prossimità e un laser, mappando il viso dell’utente: il responsabile di Intel ha mostrato come basti avvicinarsi al computer in blocco per sbloccarlo, senza digitare nessuna password.

La demo ha proseguito con il riconoscimento tra due ragazze gemelle, che in realtà ha mostrato qualche impaccio, pur funzionando ma non al primo tentativo, nonostante una somiglianza davvero sbalorditiva delle due sorelle, una complicazione comunque non così comune nella vita reale. Questa interessante e pratica tecnologia sarà comunque presente in alcuni computer selezionati, e potrà essere provata personalmente anche all’intero dello showroom Casa Microsoft da chi lo richiede.

L’impressione è che si tratti di un’ottima occasione per Microsoft per dare lustro ad un marchio che vive, in questi anni, un atto di profondo cambiamento: speriamo che la scelta italiana per l’apertura europea sia premiata, e che funga da stimolo per tutta l’economia del mondo IT. La scelta di un negozio (quasi) monomarca è interessante, soprattutto perché nel panorama informatico si tratta di una operazione abbastanza singolare, tanto che viene da pensare solo ad Apple come alternativa, anche se la tipologia scelta è molto diversa, dato che qui si tratta esclusivamente di uno showroom e non di un punto vendita.

A breve dovrebbero arrivare anche i nuovi prodotti come Surface 4 e Microsoft Band 2 (quest’ultima non è ancora chiaro se sarà disponibile in tempo per Natale), per cui la stampa internazionale e nostrana ha mostrato grande interesse. Personalmente avremmo preferito vedere all’interno anche altri prodotti Microsoft come tastiere e mouse (pur presenti ma defilati), ma è corretto che l’azienda si concentri su quelli che saranno i prodotti di punta per il periodo commercialmente più interessante dell’anno. La rincorsa al Natale è partita, e Microsoft quest’anno sfida Apple in un campo nuovo. Che vinca il migliore.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità