Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Cattivissimo ME4, nel trailer i Minion lavorano con AI

Cattivissimo ME4, nel trailer i Minion lavorano con AI

Adesso capiamo perché alcune delle immagini realizzate con l’intelligenza artificiale sembrano tutto, tranne che “intelligenti”. A quanto pare, i Minions si sono impossessati dall’AI, almeno nell’ultimo trailer di Cattivissimo ME4.

Cosa potrebbe andare storto? Beh, a giudicare dal primo trailer rilasciato in occasione della Big Game 2024 davvero parecchio. Il super cattivo ritorna in quella che sembra un’audace nuova missione ricca di caos, naturalmente accompagnato dai Minions. Il filmato mostra alcuni minions alle prese con l’intelligenza artificiale, intenti a creare immagini piuttosto inverosimili.

Il nuovo capitolo inizia mentre Gru, Lucy e le loro ragazze – Margo, Edith e Agnes – accolgono un nuovo membro nella famiglia Gru, Gru Jr., intenzionato a tormentare il padre.

Cattivissimo ME4, nel trailer i Minion lavorano con AI

Mentre Gru affronta un nuovo nemico in Maxime Le Mal e la sua ragazza femme fatale Valentina, la famiglia è costretta a fuggire. Cattivissimo Me 4 vede come protagonisti Steve Carell, Kristen Wiig, Will Ferrell, Pierre Coffin, Joey King, Sofia Vergara, Stephen Colbert, Miranda Cosgrove, Chloe Fineman, Steve Coogan, Chris Renaud, Dana Gaier, Madison Polan e altri.

Chris Renaud è il regista insieme a Mike White e Ken Daurio che hanno scritto la sceneggiatura. Cattivissimo Me 4 è co-diretto da Patrick Delage e prodotto da Chris Meledandri e Brett Hoffman e uscirà nelle sale il 3 luglio.

Tutti gli articoli che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità