Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Accessori Mac » Cavi USB-C che non rispettano le specifiche, Amazon vieta la vendita

Cavi USB-C che non rispettano le specifiche, Amazon vieta la vendita

Buone notizie per chi ha paura di incappare in un cavo USB-C di scarsa qualità: su Amazon non potranno più esistere. Il gigante degli e-commerce ha infatti recentemente aggiunto il divieto di vendita di “Qualsiasi cavo o adattatore USB-C (USB Type-C) non conforme con le specifiche standard emesse dall’USB Implementers Forum Inc” nella lista che comprende, tra i tanti, anche il No ai DVD pirata ed ai prodotti di elettronica contraffatti.

Si tratta di un aggiornamento delle politiche del negozio che certamente prevederà nel breve termine una rimozione dal mercato dei cavi USB-C difettosi e l’attivazione di maggiori controlli nelle vendite di questa particolare tipologia di prodotto.

USB-C contraffatti

USB-C, lo ricordiamo, è un nuovo standard di presa che aiuterà le aziende ad unificare il più possibile prese e connettori, ma parallelamente ad esso il mercato è stato invaso da cavi di scarsa qualità che, in diversi casi, hanno finito per danneggiare in maniera irreversibile i dispositivi degli utenti.

Lo sa bene un ingegnere di Google che già lo scorso anno aveva segnalato la presenza di sostanziali differenze tra un cavo e l’altro, uno dei quali ha finito per danneggiare uno dei suoi tablet Pixel C. Lo stesso, attraverso le recensioni su Amazon, aveva segnalato come “ottimo” il cavo USB-C di Anker, di cui ancora una volta non possiamo che consigliarvi l’acquisto per essere sicuri di non rovinare la batteria di MacBook 12’’ e dispositivi che fanno uso del nuovo connettore.

USB-C contraffatti

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità