CES2017, con 42Tea la perfetta tazza da tè si prepara con l’iPhone

Un cubo "smart" che comunica con lo smartphone permettendo di preparare la tazza da tè perfetta, tenendo conto di dosaggio, temperatura, infusione.

42tea

Esistono oltre 1500 varietà di tè (esclusi quelli profumati), infusi che è possibile preparare in una infinità di modi. 42tea permette di controllare qualsiasi aspetto nella preparazione (dosaggio, temperatura, infusione) permettendo di gustare al meglio l’aroma adattando la preparazione al proprio gusto (più forte, più aspro, ecc.).

Dopo avere scelto la varietà da preparare, il gadget (impermeabile) permette di conoscere la temperatura migliore per l’acqua, il rapporto giusto tra acqua e tè, il tempo di infusione. Il sensore nel bollitore permette di sapere quando rimuovere il bollitore dal fuoco; rilevata l’uscita dell’acqua dal bollitore, un conto alla rovescia permette di capire quand’è il momento di togliere le foglie.

È possibile indicare le tazze desiderate e il sistema indicherà la giusta dose di acqua e di cucchiaini da tè, in base alla varietà selezionata. L’acqua non sempre deve bollire; con alcune varietà di tè, come ad esempio il giapponese gyokuro, è bene usare poca acqua e ripetere l’infusione varie volte a temperature di non più di 40/45°. Con il “cube assistant” di 42tea è possibile sapere quando l’acqua raggiunge la temperatura ideale in base alla varietà di tè selezionato. Il sistema tiene conto dei tempi di macerazione permettendo di estrarre correttamente aromi e principi attivi.

Il sensore 42tea dovrebbe essere disponibile a breve per 55$. La batteria interna è garantita per due anni. Sarà disponibile una variante con tè pregiati venduta a 99$.